Registrati
Accedi
Mappa attività Frisa (CH)Mappa
Arte
Religione
Storia

Frisa (CH)

format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Frisa (CH)
BENVENUTO A FRISA, IL COMUNE CON TRE BORGHI! 

Frisa è un borgo abruzzese di circa 1.685 abitanti, che sorge su una dorsale collinare dei pendii che dal mare Adriatico vanno verso la Majella, costeggiato ai lati dai torrenti Feltrino e Moro. Il suo territorio è ricco di vigneti ed uliveti che sostengono un'economia agricola secolare ... .

Il Comune vanta tre borghi abitati dalle origini millenarie: Frisa, Guastameroli e Badia. Guastameroli è la frazione più antica, di cui si hanno notizie a partire dall'XI secolo. Qui sorge la splendida Chiesa di San Filippo Neri, che custodisce due grandi dipinti su tela raffiguranti scene del Purgatorio e Gesù Redentore con tre santi, eseguiti con una tecnica indubbiamente pregevole. A Frisa, invece, l'edificio religioso di maggior rilievo è il seicentesco Santuario della Madonna del Popolo, costruito tra il 1666 e il 1669, edificato conseguentemente all'apparizione della Madonna ad una fedele frisana. Nel 1680 i ladri trafugarono l'antica immagine della Madonna del Popolo che non fu mai rinvenuta, di cui oggi la Chiesa conserva una fedele riproduzione del pittore Fabio D'Angelo, eseguita nel 2014 in occasione del 350° anniversario dell'apparizione della Madonna. A Badia potrete invece ammirare i resti della quattrocentesca Abbazia di San Mauro, distrutta da un terremoto; dell'antico complesso monastico, è rimasta in piedi solo la chiesa. Il nucleo più antico del borgo sarebbe sorto proprio qui, attorno all'antico Monastero, quindi ad una certa distanza.

Una bella testimonianza della storia passata di Frisa è il Palazzo Baronale Caccianini, edificato a partire dal Seicento per volere dell'omonima famiglia, incorporando nell'edificio varie strutture della cinta muraria. Il Palazzo è stato acquistato e restaurato dal Comune del 1980, ed ospita oggi una bellissima Pinacoteca d'arte aperta ai visitatori. Oltre ad opere di artisti moderni, la Pinacoteca presenta una sala dedicata all'arte sacra frisana in cui si possono ammirare riproduzione di quadri custoditi nelle Chiese del territorio comunale. 

Ogni anno, durante la prima settimana di Novembre, il borgo di Frisa celebra la Festa dell'Olio Nuovo. L'attesissima manifestazione si svolge nel centro storico, in un'atmosfera con musica ed intrattenimento. Tutte le sere dell'evento potrete degustare l'olio nuovo insieme ai vari piatti della tradizione locale, e avere la possibilità di prendere parte a dei tour guidati presso i frantoi locali, grazie ad una comoda navetta gratuita messa a disposizione per i visitatori.

Il borgo di Frisa è questo e molto altro ancora...

Curiosità

  • Un detto locale recita "si stort gnè la strad di Frìsce", che significa "sei storto (rivolto ad una persona) come la strada che conduce a Frisa", perchè la strada di collegamento Lanciano-Frisa ha qualche curva. 

  • Testimonianze del periodo romano sono alcuni ritrovamenti di ruderi e alcuni reperti ancora custoditi dai contadini. Ci sono inoltre tre giacimenti funerari distrutti, che riportano ad antichi insediamenti agricoli sul territorio frisano, mentre altri frammenti in ceramica di epoca bizantina testimoniano l’esistenza di un centro abitato databile tra il V e il VII secolo d.C..

  • In Piazza Principe di Piemonte vi è un passaggio di raccordo tra l'antico castro e i nuovi quartieri, realizzato nel 1747 come indica un'iscrizione sulla porta laterale della sacrestia della Chiesa di Santa Lucia. 

Apparizioni cinematografiche 

  • Ancora nessuna, ma il borgo spera di averne presto qualcuna!


Cenni Storici
Le origini dei tre borghi di Frisa sono millenarie. Nei pressi dove è situato oggi Guastameroli, nel IV - III sec. a. C., in località denominata "Piane di S. Lucia", si trovava il primo insediamento abitativo, giustificato dalla vicinanza della via Frentana che collegava Ortona con Lanciano, le città più importanti dell'antico popolo dei Frentani.

Le vie di comunicazione, infatti, sono state spesso fattore incentivante degli insediamenti umani. Lungo l'antica via del tratturo che collegava il massiccio della Majella al mare, in epoca romana, fiorirono numerosi insediamenti. Uno di essi era ubicato in località Badia di Frisa ed è stato verificato dalla presenza di un'antica necropoli dove ancora oggi, tra i reperti erosi dall'acqua e dal vento, tra i detriti trascinati dagli agenti atmosferici, un occhio attento può individuare qualche frammento dell'antico sepolcreto romano.

A Badia di Frisa, l'abbazia di S. Mauro, sorta intorno al 1040 per iniziativa di Trasmondo, conte di Chieti, sorge vicino alla chiesa, forse preesistente, di S. Maria di Frisa. A questa chiesa è legata la prima testimonianza scritta su Frisa, dalla quale si capisce che il paese è sorto a una certa distanza.

Nell'XI secolo il territorio di Frisa divenne possesso di Trasmondo III, conte di Chieti, che lo aveva ricevuto in dote dalla moglie, effettiva feudataria del territorio; la stessa nel 1055, con atto di donazione testamentaria, cedette il Castello di Frisa con la Chiesa di Santa Lucia al Monastero di San Benedetto di Montecassino, ma suo marito, contrario, lo occupò e successivamente lo cedette ai Cassinensi, su intercessione del Papa Vittore II. 

Agli inizi del Quattrocento il borgo divenne feudo della città di Lanciano, per poi divenire più tardi (1425) feudo dei Caldora e poi ancora dei Cotugno, fino all'estinzione di quest'ultima famiglia e al passaggio al demanio regio.

Dal 1657 fino all'eversione della feudalità, il borgo fu feudo della famiglia lombarda dei Caccianini, il cui membro principale era consigliere di Intendenza sotto il governo borbonico.

Continua a leggere
Frisa informa:
Pagina gestita dal Comune di Frisa in collaborazione con la Pro Loco.

Si ringrazia Alessandro Lanci per il materiale fotografico. Tutti i diritti sono riservati.

Cosa fare
Santuario della Madonna del Popolo
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo FRISA (CH)
Palazzo Baronale Caccianini e Pinacoteca
Ville e Palazzi Storici
Luogo FRISA (CH)
Chiesa Parrocchiale di San Filippo Neri
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo FRAZ. GUASTAMEROLI DI FRISA (CH)
Orari Orario Messe domenicali: 08:00 / 10:15 Orario estivo: 8:00 / 19:00
Chiesa Parrocchiale di Santa Maria Assunta
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo FRAZ. BADIA DI FRISA (CH)
Itinerari consigliati
Itinerario del Centro Storico di Frisa icona cuore
CENTRO STORICO
Luogo partenza FRISA (CH)
Arte
Luogo partenza Frisa
Storia
Luogo partenza Frisa
Religione
Luogo partenza Frisa
Ultime notizie
Ortona, approvato progetto funicolare centro-porto
(ANSA) - ORTONA, 16 GIU - Una funicolare da 2 milioni di euro per collegare il centro storico di Ortona al porto. La Giunta ...
GIU
17
done ansa.it
Leggi l'articolo
Ortona, approvato dalla giunta comunale il progetto esecutivo per il collegamento tra il centro urbano e il porto
Ortona. Il primo decisivo passaggio per realizzare un progetto storico per la città e il suo territorio è stato fatto dalla ...
GIU
16
done abruzzo.cityrumors.it
Leggi l'articolo
ORTONA: APPROVATO PROGETTO FUNICULARE DAL PORTO AL CENTRO STORICO
ORTONA – Una funicolare da 2 milioni di euro per collegare il centro storico di Ortona al porto. La Giunta comunale ha ...
GIU
16
done abruzzoweb.it
Leggi l'articolo
Ortona, approvato il progetto della funicolare “centro/porto”
L'impianto consentirà di superare il dislivello di circa 50 metri che separa la costa con il centro cittadino attraverso una ...
GIU
16
done rete8.it
Leggi l'articolo
Ortona, approvato progetto funicolare centro-porto
(ANSA) - ORTONA, 16 GIU - Una funicolare da 2 milioni di euro per collegare il centro storico di Ortona al porto. La Giunta ...
GIU
16
done msn.com
Leggi l'articolo
Urologia di Chieti sulla scena internazionale, a Ortona ambulatorio infertilità maschile
Chieti. Non solo urologia, come tradizionalmente conosciuta, o applicata in campo oncologico. Volge l’attenzione ...
GIU
16
done abruzzo.cityrumors.it
Leggi l'articolo
Ortona: primo sì alla funicolare per collegare il centro città al porto
Col primo sì, ieri in giunta, Ortona mette in moto il progetto della funicolare per collegare il centro città al porto e alla ...
GIU
16
done rete8.it
Leggi l'articolo
OSPEDALE ORTONA: DA LUGLIO ATTIVO AMBULATORIO PER INFERTILITA’ MASCHILE
ORTONA – Non solo Urologia, come tradizionalmente conosciuta, o applicata in campo oncologico: volge l’attenzione ...
GIU
15
done abruzzoweb.it
Leggi l'articolo
Legambiente e Wwf bocciano rapporto ambientale Prg Ortona
"La Costa dei Trabocchi deve essere un modello di sostenibilità e tutti i comuni devono impegnarsi in tal senso. Bisogna ...
GIU
15
done ansa.it
Leggi l'articolo
Ortona, sconcerto da Italia Nostra per le previsioni nel nuovo PRG
Montesilvano – L’amministrazione comunale ha risposto ad una manifestazione di interesse a carattere regionale per la ...
GIU
14
done hgnews.it
Leggi l'articolo
Pallavolo A2 maschile – L’Impavida Ortona continuerà la sua attività di vertice
Ortona continuerà ad essere la massima espressione pallavolistica dell’Abruzzo. Dopo tante voci di abbandono alla serie A2 ...
GIU
13
done ivolleymagazine.it
Leggi l'articolo
Ortona: ladri di auto in trasferta da Foggia, foglio di via per 3 anni
Intercettati, fermati e denunciati dai Carabinieri i due ladri di auto in trasferta da Foggia. Si tratta di due giovani di ...
GIU
13
done rete8.it
Leggi l'articolo
Cemento a Ortona: ‘Se bevi 3 litri di vino invece di 10, sempre in coma etilico vai a finire’
Ortona. Nuova colata di cemento a Ortona, Coordinamento Tu Vi Va replica all'Amministrazione Comunale "Se bevi 3 litri di ...
GIU
12
done abruzzo.cityrumors.it
Leggi l'articolo
Nuova colata di cemento a Ortona, il Coordinamento Tu Vi.Va lancia l’allarme per la riserva naturale
Ortona. "Se uno beve 3 litri di vino invece di 10 come pure pensava originariamente di fare, sempre in coma etilico va a ...
GIU
12
done abruzzolive.it
Leggi l'articolo
Guè Pequeno, Geolier ed Ernia in concerto a Ortona: ecco quando
I concerti si terranno in Piazza San Tommaso di Ortona dal 2 al 4 settembre. Biglietti disponibili sui circuiti TicketOne e ...
GIU
12
done abruzzonews.eu
Leggi l'articolo
Ortona, ambientalisti denunciano rischio colata di cemento sulla costa
Centinaia di migliaia di mc di edificazione con aree di nuova espansione in zone di enorme pregio paesaggistico, come quelle ...
GIU
11
done rete8.it
Leggi l'articolo
Nuovo PRG di Ortona: Coordinamento Tu Vi.Va “una colata di cemento, 900 ettari complessivi di consumo di suolo”
Pescara – Sono complessivamente 74421 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Il totale ...
GIU
11
done hgnews.it
Leggi l'articolo
Orsi confidenti, domani a Ortona l’incontro pubblico con i cittadini del Parco nazionale
Ortona dei Marsi. Domani, 10 giugno, alle 18:30 nel Centro Verde di Ortona dei Marsi, si terrà un incontro pubblico sul tema ...
GIU
10
done abruzzolive.it
Leggi l'articolo
Max Gazzè in concerto a Ortona per la rassegna Non Solo Blues
Pescara. Max Gazzè riprende il suo basso e torna in tour. Sarà un’estate ancora all’insegna dei live quella dell’artista, che ...
GIU
09
done abruzzo.cityrumors.it
Leggi l'articolo
Max Gazzé in concerto a Ortona: info e prezzo biglietti
L'artista romano si esibirà in Piazza San Tommaso il 1° agosto per una tappa del suo La Matematica dei Rami Tour ...
GIU
09
done abruzzonews.eu
Leggi l'articolo
A14, CHIUSO IL TRATTO PESCARA SUD FRANCAVILLA-ORTONA IN ENTRAMBE LE DIREZIONI
FRANCAVILLA – Sulla A14 Bologna-Taranto, per consentire lavori di manutenzione del viadotto “Riccio II”, previsti in orario ...
GIU
09
done abruzzoweb.it
Leggi l'articolo
Borghi vicini a Frisa (CH)
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!
Iscrivimi