Registrati
Accedi
Arte e Cultura
Enogastronomia
Natura
Relax e divertimento
Religione
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
restaurant
Mangiare
event
Eventi
store
Artigiani
directions_bus
Trasporti
Esperienze
hotel
Dormire
Prodotti tipici
format_list_bulleted

Chiesa Collegiata di San Michele Arcangelo a Contigliano

Santuari, Chiese e Monumenti
Preferito
Chiesa Collegiata di San Michele Arcangelo
Indirizzo
CONTIGLIANO (RI)
Piazza Vittorio Emanuele II
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
Sulla sommità del colle di Contigliano, si erge la maestosa ed elegante Collegiata di San Michele Arcangelo, edificata a partire dalla fine del Seicento sul sito dell'antica parrocchiale del XIII secolo. La Collegiata è stata sottoposta a vari interventi di restauro e consolidamento nel corso dei secoli, soprattutto dopo il terremoto del 1915.

Progettata dall’architetto romano Giovanni Antonio De' Rossi e realizzata dal capomastro ticinese Michele Chiesa da Moribo Inferiore, questo interessante esempio di architettura barocca vanta degli interni impreziositi da decorazioni eseguite da maestranze e artisti di indiscusso prestigio, tra i quali i pittori Filippo Zucchetti e Onofrio Avellino, l’intagliatore Venanzio di Nanzio di Pescocostanzo (AQ) e l'organaro Adriano Fedeli. Quest'ultimo è l'autore del monumentale organo a trentuno canne del 1748 e tastiera in avorio ed ebano, situato nella stupenda cantoria in legno intagliato, sopra l'ingresso.

Entrando, di particolare interesse sono le due acquasantiere in marmo rosa di Cottanello, realizzate nel Settecento. Nella navata unica, ricoperta da volta a botte, si aprono le cappelle laterali e due altari alle estremità del transetto. L'altare maggiore è dedicato a San Michele Arcangelo, che potrete ammirare in una grande tela del Settecento del pittore reatino Filippo Zucchetti. Di autore ignoto sono invece gli affreschi sulle pareti e sul soffitto, raffiguranti l'Ultima Cena e la Pentecoste. Degni di nota anche un pregevole Calice in argento dorato dell'Ottocento e un Ostensorio del Seicento.

La torre campanaria, venne edificata nel Seicento sui resti di una delle torri sopravvissute delle sei appartenenti alla medievale cinta muraria.

Curiosità

  • All'entrata del borgo si trova la Chiesa Inferiore - o Cripta - dove i fedeli hanno celebrato l'eucarestia domenicale dal 1705, quando la Chiesa Collegiata era ancora in costruzione. 

  • L'organo monumentale della Chiesa ha una mostra di 12 piedi unica nella provincia di Rieti.

  • La cassa dell'organo ha un volume sproporzionato rispetto allo strumento stesso, dovuto presumibilmente alla scarsa disponibilità economica dell'epoca.
Borghi vicini a Contigliano (RI)
Rieti (RI)
7 Km
In primo piano
Festa patronale di San Giovanni Battista
Feste
GIU
23
location_on ARRONE (TR)
Assalto al Castello
Feste
AGO
04
location_on CONTIGLIANO (RI)
Riviviamo il Centro Storico
Evento culturale
AGO
12
location_on TOFFIA (RI)
Sagra del Pizzicotto
Sagre
AGO
14
location_on CONTIGLIANO (RI)
20:00 / 24:00
10€