Registrati
Accedi
Arte
Avventura
Enogastronomia
Relax
Religione
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
event
Eventi e Sagre
map
Itinerari
format_list_bulleted

Chiesa Madre di Santa Sinforosa o di Santa Maria Assunta a Tossicia

Santuari, Chiese e Monumenti
Preferito
Chiesa Madre di Santa Sinforosa o di Santa Maria Assunta
Indirizzo
TOSSICIA
Piazza Sant'Emidio 1, 64049 Tossicia TE
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
La Chiesa di Santa Sinforosa o di Santa Maria Assunta è la Chiesa Madre del borgo ed è l'edificio più antico che si può osservare. 

Situata nella parte più alta, la Chiesa fu consacrata nel 1438 ed è dedicata alla Santa Patrona di Tossicia, Santa Sinforosa. 

L'edificio sacro ha subìto vari interventi di restauro nel corso dei secoli. La facciata, in stile romanico, presenta un portale d'ingresso del '400, con elementi decorativi tra i quali due teste che ritraggono il volto dell'Arcangelo Gabriele e della Madonna, provenienti da altri edifici. Sopra la lunetta spicca lo stemma della famiglia Orsini, che era feudataria della Valle Siciliana quando la chiesa fu consacrata.  

Un altro portale del '400 è situato sulla destra della facciata principale, ed è un portale di scuola veneta. 

Al suo interno, la Chiesa presenta due navate e fastosi altari lignei, policromi, rinascimentali e barocchi: l'altare  barocco di Santa Sinforosa, con il dipinto che ritrae la martire tiburtina con i suoi sette figli; l'altare barocco del Santo Rosario, con una tela ad olio del XVII secolo, che ritrae la Madonna del Rosario con in braccio il Bambino; un altare ligneo policromo dorato con le statue dei santi Pietro e Paolo; un altare in pietra del 1587, con nicchia centrale che termina con una conchiglia, simbolo di immortalità e resurrezione.

All'interno della chiesa, una nicchia protetta da un vetro custodiva la statua lignea della Madonna della Provvidenza di Tossicia, chiamata anche Madonna sdraiata. Questa singolare e rara rappresentazione della Madonna in posizione inconsueta, contrasta con la tradizione iconografica che ritrae la Madonna seduta in trono, mostrando "una visione troppo intima della religiosità".

Curiosità

  • La Statua della Madonna della Provvidenza fu trafugata da ignoti e recuperata soltanto nel 1978, grazie ad una devota tossiciana che, guardando un programma televisivo, la riconobbe. L'opera fu acquistata sul mercato antiquario di Londra, con il contributo della banca TERCAS, ed è attualmente custodita e protetta presso il Santuario di San Gabriele dell'Addolorata, in seguito al terremoto del 2009 che rese la Chiesa di Santa Sinforosa inagibile.

  • Nella regione abruzzese, esattamente nel borgo di Assergi, è possibile ammirare un'altra opera  raffigurante la Madonna sdraiata.

Itinerari consigliati
Itinerari da suggerire?
CENTRO STORICO
Luogo partenza TOSSICIA
Storia
Luogo partenza Tossicia
Enogastronomia
Luogo partenza Tossicia
Arte
Luogo partenza Tossicia
Borghi vicini a Tossicia (TE)
In primo piano
Festa patronale di Santa Sinforosa
Feste
LUG
18
location_on TOSSICIA
I Muri Raccontano
Feste
LUG
27
location_on TOSSICIA (FRAZ. DI AZZINANO)
Aggiungi un posto a tavola
Feste
LUG
31
location_on CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO (TE)
20:00- 03.00 - Su prenotazione
20€
Sagra del Timballo ad Aquilano (fraz. di Tossicia)
Sagre
AGO
02
location_on TOSSICIA (FRAZ. DI AQUILANO)