Registrati
Accedi
Arte
Avventura
Enogastronomia
Natura
Relax
Religione
Sport
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
restaurant
Mangiare e Bere
event
Eventi e Sagre
store
Artigiani
map
Itinerari
hotel
Dormire
format_list_bulleted

Duomo parrocchiale dei Santi Apostoli Pietro e Paolo a San Chirico Raparo

Santuari, Chiese e Monumenti
Preferito
Duomo parrocchiale dei Santi Apostoli Pietro e Paolo
Indirizzo
SAN CHIRICO RAPARO (PZ)
Piazzetta Santa Sinforosa, 85030 San Chirico Raparo PZ
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
La costruzione del Duomo parrocchiale dei Santi Apostoli Pietro e Paolo fu avviata in seguito al crollo della chiesa preesistente dedicata a S. Pietro, per volere dell'arciprete Pasquale Maria Bentivenga che commissionò contemporaneamente anche l'Orfanotrofio poco distante e ad egli dedicato. 

I lavori, avviati nel 1814 e terminati nel 1854, consegnarono al piccolo borgo questo Duomo imponente, situato in posizione scenografica ai piedi del Castello e sulla splendida valle del fiume Racanello, osservabile da vari punti panoramici del borgo.

Al suo interno presenta una pianta a croce latina, tre navate e cinque cappelle, e custodisce numerose opere interessanti, tra le quali: una fonte battesimale in pietra del Cinquecento; un calice in argento di stile barocco, una statua lignea rinascimentale della Madonna degli Angeli; un prezioso polittico cinquecentesco attribuito a Simone da Firenze proveniente dall'Abbazia di Sant'Angelo; un Crocifisso in legno policromo del Trecento proveniente anch'esso dall'Abbazia di Sant'Angelo; una statua settecentesca di San Chirico Martire, Patrono del borgo; una statua settecentesca di Santa Sinforosa con accanto accanto un gran reliquario con ampolla d’argento contenente il sangue della santa; due tavole raffiguranti San Pietro e San Paolo; un prezioso dipinto su tavola di Labella da Missanello del 1693; la Pietà, un altro dipinto probabilmente di Simone da Firenze; una scultura lignea della Madonna col Bambino del Cinquecento, di scuola napoletana, della bottega di Giovanni Marigliano da Nola.

Al centro, il tamburo della imponente cupola presenta otto nicchie con all'interno statue di Apostoli.

Il campanile è di epoca più recente; iniziato nel 1914, fu completato ben 45 anni più tardi.

Curiosità

  • Tutto il popolo di San Chirico Raparo contribuì manualmente alla costruzione del Duomo.

  • Il Crocefisso del Trecento che sovrasta l’Altare Maggiore è il "Christus patiens" e pare che Mel Gibson vi si sia ispirato per il suo film sulla Passione di Cristo girato nella città di Matera. Durante le riprese, infatti, l'opera era esposta al Palazzo Lanfranchi di Matera.

  • L'altare in marmo dedicato a Santa Sinforosa fu fatto erigere nel 1910 dai suoi devoti emigrati in America.

Itinerari consigliati
Itinerario del Centro Storico del borgo di San Chirico Raparo
CENTRO STORICO
Luogo partenza SAN CHIRICO RAPARO (PZ)
Enogastronomia
Luogo partenza San Chirico Raparo
Tradizione
Luogo partenza San Chirico Raparo
Relax
Luogo partenza San Chirico Raparo
Borghi vicini a San Chirico Raparo (PZ)
In primo piano
Festa di San Rocco
Feste
GIU
19
location_on MARSICOVETERE
Festa della Madonna del Pollino
Feste
LUG
03
location_on SAN SEVERINO LUCANO (PZ)
Orchestra della Magna Grecia - Concerto di Nino Buonocore
Concerti
LUG
11
location_on VIGGIANO (PZ)
Alle 21:00
Festa patronale dei Santi San Chirico e Santa Sinforosa
Feste
LUG
15
location_on SAN CHIRICO RAPARO (PZ)