Registrati
Accedi
Mappa attività Castiglione Messer Raimondo (TE)Mappa
Arte
Avventura
Enogastronomia
Natura
Religione
Storia
Tradizione

Castiglione Messer Raimondo (TE)

Sostieni il borgo
format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Castiglione Messer Raimondo (TE)
BENVENUTO A CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO, L'ANTICO BORGO DEI "MATTI"!

Castiglione Messer Raimondo è un borgo abruzzese di circa 2.186 abitanti, adagiato sul crinale di una collina dalla quale domina l'intera Valle del Fino. La sua posizione ottimale consente di raggiungere in tempi rapidi sia il mare che la montagna di Rigopiano e Campo Imperatore ... .

Il borgo offre un paesaggio mozzafiato, con il maestoso "Gigante che dorme" da un lato e il mare dall'altro. Passeggiando per le viuzze del centro storico, il visitatore potrà scorgere incantevoli scorci da immortalare. L'abitato conserva la struttura tipica medioevale, da apprezzare percorrendo una camminata panoramica sulle mura del paese. Sulla sommità del colle dove sorge il nucleo centrale del  paese, nella stessa posizione in cui un tempo si ergeva maestoso il castello, potrete ammirare lo splendido Santuario barocco di San Donato Martire, risalente alla seconda metà del XVIII secolo. Confusa nel caseggiato medioevale, si nasconde invece la graziosa Chiesetta di Santa Lucia.

Tra l'800 e il '900, visse nel borgo un signore soprannominato "La Marrocca", personaggio chiave indimenticabile per Castiglione, che un antico detto definisce il paese "dei matti". Secondo la tradizione orale, l'amministrazione aveva fatto apporre sulla torre del palazzo un costoso orologio, ma resosi conto che a beneficiare dei suoi rintocchi fosse anche il vicino borgo di Montefino, chiese invano un compenso al paese rivale. E' qui che "La Marrocca" saltò fuori con la sua bizzarra proposta, prontamente messa in atto: una siepe che ovattasse il rintocco dell'orologio. Questo episodio ha scaturito, da allora, ilarità e prese in giro continue, di cui oggi gli abitanti stessi ridono con intelligente autoironia, tanto da aver accolto con entusiasmo l'idea "folle" di realizzare un Murale di "La Marrocca", sul muro sotto al belvedere che affaccia proprio su Montefino.

A poca distanza da Castiglione Messer Raimondo, vi è la frazione di Appignano, da visitare assolutamente per ammirare un piccolo insediamento che conserva tutto il mistero dell'età medioevale. Abitato da poco più di un centinaio di anime, ha mantenuto la struttura tipica del borgo incastellato del 1400, con una torre quadrata che domina l'abitato. Appignano era noto come "Borgo delle otto fonti", in passato utilizzate dagli abitanti, delle quali l'unica rimasta è "Lu pisciarell", sita nell'omonima località. A fine agosto, la sagra medioevale "Antichi sapori del borgo" rende protagonista questo luogo magico, rimasto intatto nel tempo.

Il borgo di Castiglione Messer Raimondo è questo e molto altro ancora...

Curiosità

  • E' di recente installazione il Murale LIFE, opera dell'artista lancianese Antonello Piccinino, in arte Macs, che raffigura 16 foglie che volano via, simbolo delle vittime castiglionesi da Covid-19. 

  • Nel territorio vi sono numerose Aziende Agricole che mettono in risalto i prodotti tipici locali, in particolar modo olio, miele e formaggio.

  • In passato, si svolgevano nel borgo ben 12 fiere di merci e di bestiame, tutte scomparse eccetto la festa di San Donato, che un tempo durava tre giorni.

  • In località San Giorgio, tramite un sentiero, si possono raggiungere i resti un Tempio Italico del III - II secolo a.C.; i reperti archeologici rinvenuti nell'area sono custoditi presso il Museo Archeologico Nazionale d'Abruzzo di Chieti.



Cenni Storici
L'etimologia del nome del borgo sembrerebbe derivare dal diminutivo del termine latino Castellum (castello), mentre l'aggiunta Messer Raimondo sarebbe da ricondurre al feudatario Raimondo Caldora (1414).

Le prime tracce di insediamento umano nella zona risalgono alla preistoria, come attestano i ritrovamenti archeologici (raschiatoi e punte di frecce in selce) in località San Giorgio, frazione del borgo.

Tuttavia, il centro urbano di Castiglione è di fondazione altomedioevale (X-XI secolo), sulla base dell'organizzazione militare bizantina con i vari Castelliones (arroccamenti militari) per proteggersi dalle invasioni saracene. Successivamente, passò ai Longobardi e ai Franchi.

E' certo che la posizione strategica del Castello di Castiglione gli conferì una certa importanza militare; il Castello, infatti, insieme al Castello di Montesecco (Montefino), chiudeva la Valle del Fino.

Testimonianze certe risalgono al periodo normanno; nel 1169 il castellum Castellionem fu feudo di Galgano di Collepietro, che possedeva al contempo anche Apignanum.

Durante il periodo Angioino (1273), l'abitato faceva parte della Contea di Penne, nell'Abruzzo Ulteriore.

Nel 1446, Alfonso d'Aragona cedette a Giosia Acquaviva - Conte di S. Flaviano, figlio di Andrea Matteo I e quinto Duca di Atri - i feudi posseduti dai suoi avi, tra cui Castiglionum. A confermare il dominio degli Acquaviva vi sono vari atti, tra i quali il più importante è del 1464, quando gli Acquaviva furono investiti dell'Abruzzo Ulteriore, insieme ad Atri e Teramo.

Dopo l'estinzione degli Acquaviva, lo Stato di Atri, cui Castiglione apparteneva, venne devoluto al Regno di Napoli.

Con l'arrivo dei Francesi nel 1798, la popolazione abruzzese, come tutto il Meridione, si ribellò alla loro occupazione, ritenuta colpevole di aver diffuso il brigantaggio, per sottrarsi agli obblighi di leva. 

Dopo la restaurazione borbonica, diversi Castiglionesi presero parte ai moti democratici del 1820, del 1837 e del 1848; la protesta filoborbonica continuò dopo l'Unità d'Italia, contringendo il Governatore di Teramo a chiedere l'intervento delle truppe.

Nel dopoguerra, Castiglione ha subito - come gli altri paesi della Valle del Fino - il fenomeno dello spopolamento, con l'emigrazione sia verso l'estero (in particolare in Belgio e Germania) che verso la costa pescarese, con il conseguente dimezzamento della popolazione in mezzo secolo: dai 4.213 abitanti del 1951 ai 2.600 nel 2001.

Continua a leggere
Castiglione Messer Raimondo informa:


Pagina gestita dal Comune di Castiglione Messer Raimondo.

Eventi e Sagre
Dlen Dlen Festival
Feste
LUG
09
location_on ARSITA (TE)
Sagra del Tartufo
Sagre
LUG
11
location_on CAMPLI (TE)
Lu magnà de na vodda
Sagre
LUG
13
location_on TERAMO
Festa patronale di Santa Sinforosa
Feste
LUG
18
location_on TOSSICIA
Visualizza tutti
Cosa fare
Santuario di San Donato Martire
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO (TE)
Orari 8.30 -19
Murales 'LIFE'
Esperienze
Luogo CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO (TE)
Borgo fortificato di Appignano
Centro Storico
Luogo FRAZ. APPIGNANO - CASTIGLIONE MESSER RAIMONDO (TE)
Castello di Collecorvino
Castelli e Fortezze
Luogo COLLECORVINO (PE)
Visualizza tutti
Itinerari consigliati
Itinerari da suggerire a Castiglione Messer Raimondo? icona cuore
NATURALISTICO
Luogo partenza CASTIGLIONE MESSE RAIMONDO (TE)
Itinerario tra gli olivi icona cuore
NATURALISTICO
Luogo partenza CITTA' SANT'ANGELO (PE)
Durata media Durata media: 2 ore, mezza giornata
Itinerari delle frazioni del borgo: Azzinano, Aquilano e Cusciano icona cuore
CENTRO STORICO
Luogo partenza TOSSICIA (TE)
Durata media Durata media: 2 ore, mezza giornata
Arte
Luogo partenza Castiglione Messer Raimondo
In primo piano
La Lanterna cuore preferiti
Castiglione Messer Raimondo (TE)
Ristorante
Pizzeria lu re d’la pizz’ cuore preferiti
Castiglione Messer Raimondo (TE)
Pizzeria
Azienda Agrituristica Biologica Colle San Giorgio cuore preferiti
Castiglione Messer Raimondo (TE)
Ristorante
Non solo pasta cuore preferiti
Castiglione Messer Raimondo (TE)
Prodotti tipici
Ultime notizie
''Castorano e lo sport'': corsi gratuiti di superjump, yoga e ginnastica posturale
Coppa Paolino Teodori 2022, immagini premiazione top ten classifica assoluta Civm Coppa Paolino Teodori 2022, la voce di Caruso (secondo nella classifica assoluta) Coppa Paolino Teodori 2022: le aspet
GIU
26
done picenotime.it
Leggi l'articolo
Castorano: il 18 giugno una Passeggiata naturalistica
1' di lettura 14/06/2022 - Sabato 18 giugno, con partenza da Piazza Umberto I alle 18, si svolgerà una passeggiata naturalistica nell’ambito del progetto “Gli appuntamenti della salute”. L’iniziativa
GIU
14
done Vivere Ascoli
Leggi l'articolo
Meteo Ascoli Piceno: oggi e domani sole e caldo, Mercoledì 6 poco nuvoloso
Ascoli Piceno, previsioni meteo per il 4/07/2022. Giornata caratterizzata da bel tempo e caldo, temperatura minima di 22°C e massima di 36°C
LUG
04
done IL METEO
Leggi l'articolo
La Corsa di Homer: si torna a correre ad Ascoli Piceno nel segno della pura goliardia
Suffragata da un successo che si è sempre più consolidato negli anni pre-pandemia, dopo 2 anni di interruzione la Asd Picchiorunning torna alla ribalta con “La corsa di Homer”, una manifestazione podi
LUG
04
done Marche Notizie
Leggi l'articolo
La Corsa di Homer: si torna a correre ad Ascoli Piceno
Suffragata da un successo che si è sempre più consolidato negli anni pre-pandemia, dopo 2 anni di interruzione la Asd Picchiorunning torna alla ribalta con “La corsa di Homer”, una manifestazione podi
LUG
04
done Sevenpress.com
Leggi l'articolo
Ascoli Piceno: Picchiorunning, torna ''La Corsa di Homer'' nel segno della pura goliardia
Ascoli Piceno: Picchiorunning, torna ''La Corsa di Homer'' nel segno della pura goliardia - picenotime.it - IT
LUG
03
done picenotime.it
Leggi l'articolo
Il 4 luglio ad Ascoli quarto appuntamento con “Salute in cammino per la cultura”
Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito w
LUG
03
done informazione
Leggi l'articolo
Ermal Meta ad Ascoli Piceno
Ermal Meta ad Ascoli Piceno per una serata tra parole e musica. Appuntamento il 2 luglio alle 21 al Teatro Ventidio Basso. Ermal Meta ad Ascoli Piceno, domani. Al dialogo tra l’artista e il giornalist
LUG
01
done Marche Notizie
Leggi l'articolo
Carlo Verdone, Ascoli Piceno città meravigliosa
Alla sua prima visita, "da turista", ad Ascoli Piceno Carlo Verdone ha scoperto "una città meravigliosa, di un'eleganza sobria, rara, tanta premura e gentilezza, sono rimasto colpito". (ANSA)
LUG
01
done ANSA
Leggi l'articolo
Ascoli Piceno, Barilla investe nello stabilimento marchigiano che compie 40 anni
Arriva una nuova merendina: lo stabilimento produce già 37 tonnellate di prodotto l'anno e ha assunto 80 persone dal 2018.
LUG
01
done Il Resto del Carlino on MSN.com
Leggi l'articolo
Da sabato 2 luglio appuntamento con lo yoga mattutino ad Ascoli
Dal 2 luglio al 27 agosto, ogni sabato dalle ore 8 alle ore 9, si svolgeranno una serie di lezioni di yoga tenute dall’insegnane Eugenia Brega così come avvenuto nel 2021. L’iniziativa è organizzata d
LUG
03
done informazione
Leggi l'articolo
Successo di partecipanti per la “Camminata dei musei” a Monsampolo del Tronto
MONSAMPOLO DEL TRONTO - Il borgo di Monsampolo non finisce mai di stupire i partecipanti all’iniziativa “Camminata dei musei”. Ognuno dei 7 appuntamenti
LUG
03
done tmnotizie.com
Leggi l'articolo
Monsampolo del Tronto, successo di partecipanti per la ''Camminata dei musei''
Ognuno dei 7 appuntamenti (su un totale di più di 50 realizzati) è stato infatti diverso dagli altri ed ha messo in evidenza un aspetto, una particolarità, una ricchezza storica, architettonica, natur
LUG
03
done picenotime.it
Leggi l'articolo
Il 2 luglio torna la “Camminata dei musei”: appuntamento a Monsampolo…
Il 2 luglio torna l’iniziativa “Camminata dei musei” con il settimo appuntamento dell’anno 2022, questa volta a Monsampolo del Tronto. L’iniziativa di U.S. Acli provinciale, col sostegno di Bim Tronto e con la collaborazione di Comune di ...
GIU
25
done informazione
Leggi l'articolo
Camminata dei musei, settimo appuntamento a Monsampolo del Tronto
Il 2 luglio torna l’iniziativa “Camminata dei musei” con il settimo appuntamento dell’anno 2022, questa volta a Monsampolo del Tronto.
GIU
24
done Marche Notizie
Leggi l'articolo
Monsampolo del Tronto, il 2 Luglio torna l' appuntamento con la ''Camminata dei musei''
Il 2 luglio torna l’iniziativa “Camminata dei musei” con il settimo appuntamento dell’anno 2022, questa volta a Monsampolo del Tronto. L’iniziativa di U.S. Acli provinciale, col sostegno di Bim Tronto
GIU
24
done picenotime.it
Leggi l'articolo
Moto Guzzi NUOVA FALCONE 500 d'epoca a Spinetoli
Annuncio vendita Moto Guzzi d'epoca a Spinetoli, Ascoli Piceno - 8943245 - nella sezione Moto d'epoca di Moto.it
GIU
26
done Moto
Leggi l'articolo
Caso Ciip, il sindaco Cardilli: “Sconcertato per il voltagabbana di Spazzafumo”
Il Sindaco di Colli, dopo aver letto i diversi articoli usciti sul caso Ciip, dichiara di sentirsi preso in giro dal comportamento del sindaco di San Benedetto. Nel comunicato che riportiamo entra nel
GIU
22
done PICENOoggi
Leggi l'articolo
Caso Ciip, il sindaco di Colli del Tronto Cardilli: “Spazzafumo voltagabbana, sono sconcertato”
La vicenda Ciip scatena la reazione dei sindaci dell’entroterra, con il primo cittadino di Colli del Tronto, Andrea Cardilli, che si scaglia letteralmente contro Antonio Spazzafumo. Cardilli aveva promosso la discontinuità alla presidenza, contando sull ...
GIU
22
done lanuovariviera.it
Leggi l'articolo
Atletico Centobuchi, il primo sussulto è Pietropaolo
PROMOZIONE - Volto nuovo a centrocampo in casa biancazzurra Si muove il mercato dell'Atletico Centobuchi che proverà a rilanciare le proprie ambizioni dopo una stagione deludente. Il primo innesto è A
LUG
03
done Youtvrs
Leggi l'articolo
CASTEL DI LAMA. Altro poker di conferme
Dopo quelle di Monti, Galiè Simone, Giovannucci, Candellori e Cialini arrivano altre quattro conferme nell’ASD Castel di Lama. Si tratta di Fabio Menchini, Francesco Agostini, Antonio Di Lorenzo e Fab
LUG
02
done marcheingol
Leggi l'articolo
Borghi vicini a Castiglione Messer Raimondo (TE)
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!