Registrati
Accedi
Mappa attività Liscia (CH)Mappa
Arte
Enogastronomia
Relax
Religione
Storia
Tradizione

Liscia (CH)

Sostieni il borgo
format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Liscia (CH)
BENVENUTO A LISCIA, IL BORGO DAL PANORAMA MOZZAFIATO!

Liscia è un piccolo borgo abruzzese, abitato da circa 680 abitanti, situato sulla riva sinistra del fiume Treste su una collina a 740 m s.l.m ... .

Posto tra due prosperosi colli e circondato da immensi boschi, il paesino fa da cornice ad uno scenario incantevole e suggestivo, in cui il paesaggio è una autentica poesia tra mare e montagna. Nelle giornate più limpide si riescono a scorgere perfino le Isole Tremiti e il promontorio montuoso del Gargano!

Tra le più suggestive meraviglie d'Abruzzo, vi sono indubbiamente gli eremi, luoghi di culto disseminati nel territorio, che testimoniano la forte devozione radicata nella regione. L'Eremo di San Michele Arcangelo a Liscia è uno di questi siti mistici e di quiete, da visitare assolutamente. Qui, sperduta tra le montagne ai piedi del borgo, sorge una Grotta-Santuario, di origine naturale, dove si venera l'antico culto di San Michele Arcangelo, Patrono del borgo. Abitata per secoli da eremiti e santi, questa grotta del XVII secolo è ricca di acqua che sgorga dalle formazioni rocciose, ritenuta miracolosa. L'8 maggio e il 29 settembre di ogni anno, durante i festeggiamenti in onore di San Michele Arcangelo, notevole è l'affluenza di fedeli che giungono nel borgo per assistere alla tradizionale sfilata dei carri allegorici, così come numerosi sono coloro che si recano presso la Grotta-Santuario, dove secondo la leggenda San Michele sarebbe apparso prima di arrivare sul Gargano. Giunti sull'eremo, ha inizio un solenne rito religioso che vede i fedeli rendere omaggio alla statua del Santo e al contempo mettersi in fila per bere l'acqua prodigiosa che confluisce in una vasca addossata alla parete, prelevandola con mestoli di rame, e riportarla a casa magari imbevendovi fazzoletti ed oggetti sacri. Dopo le funzioni religiose, è consuetudine fare una breve passeggiata nel bosco, per poi ritrovarsi tutti insieme a mangiare la "ventricina", salame tipico della zona, prodotto con carne fresca di suino, stagionata almeno per 60/90 giorni.

La buona cucina è sicuramente un'altra attrattiva del borgo, dove tra i numerosi prodotti tipici figura non soltanto la ventricina, o la "miscic" in dialetto lisciano, ma anche la famosa porchetta di Liscia, che ogni anno richiama tantissimi visitatori in occasione della Sagra di agosto che celebra questa eccellenza del territorio. Piatto immancabile nelle case dei lisciani in inverno, è invece la tradizionale "pizz e fogl" o "miglichella", una pizza di granturco sbriciolata con verdure miste di stagione, accompagnata da sarde e peperoni secchi fritti. Molto apprezzate sono poi le tipiche "sagne a pezzate" e le famose "scrippelle". Nel primo caso si tratta di una particolare tipologia di pasta fatta in casa, tagliata grossolanamente a forma quadrata; nel secondo caso si parla di caratteristici dolci, preparati friggendo l'impasto e cospargendolo poi di zucchero. Ultimi, ma non per importanza, sono i cosiddetti "biscotti degli sposi", ovvero tipici biscotti da inzuppo a forma rotonda, così chiamati dai lisciani per via di una simbolica usanza del passato che prevedeva, in occasione di un matrimonio, la generosa distribuzione del dolce a tutta la popolazione da parte delle famiglie dei futuri coniugi.

Il borgo di Liscia è questo e molto altro ancora...

Curiosità

  • Nei pressi di Liscia vi sono i resti di un antico Monastero dedicato a San Pietro, costituito da alcuni cumuli di blocchetti di pietra e tegoloni; permane inoltre traccia di un esteso cimitero cristiano.

  • Il paese ha dato i natali al brigante Giuseppe Pomponio, che insieme al fratello Michelangelo fu a capo di una delle più importanti bande della provincia di Chieti: la banda di Pomponio

  • Secondo i racconti popolari, il cadavere del brigante Giuseppe Pomponio fu smembrato: una parte fu appesa alla Torre di Bassano a Vasto, un'altra al Castello di Monteodorisio e un'altra ancora presso la Porta della Terra a San Salvo.

  • Liscia dista circa trenta minuti dalla costa adriatica e dai grandi centri come Vasto e San Salvo. 



Cenni Storici
Poche sono le menzioni storiche relative al borgo di Liscia.

Si sa che nel corso del XVIII secolo, Liscia era una delle tredici terre che formavano la grande Contea di Monteodorisio, appartenente alla famiglia D'Avalos D'Aquino D'Aragona, marchesi di Pescara e Vasto. 

Nelle prime documentazioni scritte, il paese compare con il nome "Lisia", divenuto successivamente "La Liscia". L'etimologia del nome del borgo, potrebbe derivare dal vocabolo "Liscie", ovvero pietre piatte che si utilizzavano per i tetti delle case o che stanno ad indicare la conformazione geologica degli strati di arenarie e argille dei Monti Frentani; un'altra ipotesi è che sia riconducibile alla grande roccia situata oggi nella piazza del borgo, un tempo punto d'incontro tra briganti.

Il paese ha dato i natali al brigante Giuseppe Pomponio, figlio di contadini che, insieme al fratello Michelangelo, fu a capo di una delle più importanti bande della provincia di Chieti. La banda di Pomponio seminò terrore per circa nove anni su tutto il medio-alto vastese e sulla bassa valle del Trigno, compiendo omicidi, rapine, saccheggi e sequestri di persona. Pomponio fu autore di più di una trentina di omicidi, taluni anche eclatanti, come il rapimento e la conseguente uccisione del barone Gaetano Francescelli o l'assassinio del Capitano della milizia di San Salvo Luigi Ciavatta. Il 27 settembre del 1870, in seguito al tradimento di un compagno, i carabinieri scovarono e uccisero Giuseppe Pomponio in una masseria di Furci.

Continua a leggere
Liscia informa:


Portale turistico di Liscia, gestito dal Comune.

Eventi e Sagre
Sagra delle 'Ndernappe e Pallotte Casce e Ove'
Sagre
LUG
27
location_on MONTEODORISIO (CH)
Festa di San Vincenzo Ferreri
Feste
AGO
01
location_on FALLO (CH)
Sagra della Porchetta
Sagre
AGO
17
location_on LISCIA (CH)
FESTA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE
Evento culturale
SET
04
location_on MONTEODORISIO
Visualizza tutti
Cosa fare
Chiesa di San Martino Vescovo
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo LISCIA (CH)
Eremo di San Michele Arcangelo
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo LISCIA (CH)
​​​​​​​Santuario della Madonna delle Grazie
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo MONTEODORISIO (CH)
Castello di Monteodorisio
Castelli e Fortezze
Luogo MONTEODORISIO (CH)
Visualizza tutti
Itinerari consigliati
Itinerari da suggerire a Civitacampomarano (CB)? icona cuore
NATURALISTICO
Luogo partenza CIVITACAMPOMARANO (CB)
Relax
Luogo partenza Liscia
In primo piano
I 5 Tigli cuore preferiti
Liscia (CH)
Ristorante
Ultime notizie
Furci Siculo: Francesco Moschella assessore tagliaerba
Furci Siculo – Da ieri alcuni operai sono al lavoro per pulire le strade e soprattutto per tagliare l’erba che cresce ai margini delle varie vie comunali. Un lavoro complicato e faticoso, anche perché scarseggiano i tagliaerba. In mancanza di questa ...
MAG
04
done Gazzetta Jonica
Leggi l'articolo
Furci, scuola chiusa per lavori: spostato il seggio elettorale di Grotte
Così il Comune di Furci Siculo, che nei mesi scorsi ha trasferito l’asilo nell’edificio della scuola secondaria di primo grado al centro, si è visto costretto adesso anche a trovare una nuova sede per il seggio elettorale numero 3 della frazione ...
MAG
04
done SIKILYNEWS
Leggi l'articolo
Il Paradiso 7, Barbieri potrebbe riconquistare Ludovica se divenisse socio dell'atelier
Di Torrebruna, il quale è stato profondamente attratto dalla giovane sin dal primo incontro, non aveva perso tempo e le aveva proposto con successo di partire assieme in Grecia, così da ...
MAG
03
done Blasting News
Leggi l'articolo
Un gruppo di pellegrini di Gissi (Chieti) a piedi sul Gargano
Ieri pomeriggio, verso le 17, mentre mi recavo al Centro Cultura per il Mare in viale Miramare, per il mio servizio di volontariato, ho avuto un piacevole incontro con alcuni pellegrini di Gissi della provincia di Chieti di ritorno a piedi dopo un ...
MAG
04
done Stato Quotidiano
Leggi l'articolo
PIZZA CITRA FESTIVAL: A PALMOLI PRIMO FESTIVAL CON SEI GIORNI DEDICATO ALLE ARTI BIANCHE
PALMOLI – Dal 2 al 7 giugno a Palmoli, in provincia di Chieti, arriva la prima edizione di Pizza Citra Festival, l’evento dedicato alla pizza e alle arti bianche. Sei giorni di degustazioni ...
MAG
03
done Abruzzo Web
Leggi l'articolo
Pizza Citra Festival, a Palmoli il primo festival della pizza e delle arti bianche
Palmoli. Dal 2 al 7 giugno a Palmoli, in provincia di Chieti, arriva la prima edizione di Pizza Citra Festival, l’evento dedicato alla pizza e alle arti bianche. Sei giorni di degustazioni ...
MAG
03
done abruzzolive.it
Leggi l'articolo
San Cataldo: Martina Riggi (Pd): “La scelta di Amico come nuovo assessore per dare continuità al lavoro prezioso svolto fino a questo momento”
SAN CATALDO. Riceviamo e pubblichiamo nota del segretario cittadino ... Siamo convinti che per iniziare un nuovo percorso si debba dare continuità a quanto di buono fatto in questi mesi. Grazie al nostro Assessore Andaloro, con la collaborazione dell ...
MAG
05
done ilfattonisseno.it
Leggi l'articolo
San Cataldo. Si dimette Marco Andaloro, correrà alle regionali. Al suo posto Gabriele Amico
A darne notizia la segretaria del Pd di San Cataldo Martina Riggi ... Siamo convinti che per iniziare un nuovo percorso si debba dare continuità a quanto di buono fatto in questi mesi. Grazie al nostro Assessore Andaloro, con la collaborazione dell ...
MAG
05
done Radio CL1
Leggi l'articolo
Vis, anno di luci e ombre E grazie a
Se andiamo a vedere l’andamento del campionato scopriamo che è stato a corrente alternata, fatta eccezione per un filotto buono nel girone di andata in cui Pesaro ha accumulato parecchio fieno in cascina, provviste che poi le sono state utili nel girone ...
MAG
05
done Il Resto del Carlino on MSN.com
Leggi l'articolo
Vastese, torna l’acqua nei Comuni interessati dalla rottura alla centrale di San Buono
LANCIANO - La Sasi spa comunica in una nota che gli interventi di riparazione -a seguito di un danneggiamento della centrale di sollevamento avvenuto a San Buono due notti fa che ha lasciato a secco quattro Comuni del Vastese- sono conclusi. "Ma -precisa ...
MAG
05
done Vasto
Leggi l'articolo
Il buono di Atalanta-Salernitana? Zortea e Ruggeri sono cresciuti molto
Esterno di fascia sinistra, l'altra sera il giovane di San Giovanni Bianco ha giocato da terzo difensore centrale e si è disimpegnato molto bene. (Prima Bergamo) Su altri giornali Finisce in pareggio il match del Gewiss Stadium tra Atalanta e Salernitana ...
MAG
04
done informazione
Leggi l'articolo
Bari, i prezzi delle case: alti nelle zone centrali e a Poggiofranco, in crescita a San Pasquale
I valori maggiori si hanno in zona Madonnella, Picone, Carrassi Bassa e San Pasquale Bassa, con cifre tra i 1.850 e i 2.100 euro al mq per soluzioni medie in buono stato. Segue Libertà con 1.650 ...
MAG
03
done Corriere
Leggi l'articolo
Netcomm Forum 2022, il commento di Roberto Liscia: «Un'edizione straordinaria»
È «un'edizione straordinaria» quella di quest'anno del Netcomm Forum, secondo Roberto Liscia. Tornato in presenza dopo la pandemia, l'evento ha raccolto moltissime adesioni. «Non mi sarei mai aspettato code kilometriche come a un concerto», commenta ...
MAG
04
done ENGAGE
Leggi l'articolo
Commercio online, in Lombardia un’impresa su cinque: perché la regione è la locomotiva (digitale) d’Italia
È il presidente di Netcomm, Roberto Liscia, a fornire al Corriere lo spaccato di quanto la Lombardia e Milano trainino un settore che nel 2022 supererà in Italia i 45 miliardi di euro ...
MAG
04
done Corriere
Leggi l'articolo
E-commerce: la Generazione Z ha già vinto
A dirlo non è stato una rivoluzionario digitale della West Coast, ma Roberto Liscia, presidente di Netcomm, oggi, in apertura del Netcomm Forum di Milano. Ma la rivoluzione del customer journey, che comunque c’è ed è palpabile, riguarda ...
MAG
03
done Esame
Leggi l'articolo
Netcomm Forum 2022 racconta il digitale in Italia (e la Gen Z)
Netcomm Forum 2022 racconta il digitale in Italia Ad accoglierci durante la primissima sessione plenaria del mattino c’è Roberto Liscia, Presidente di Netcomm. Che ha accolto una platea davvero enorme: la versione fisica della fiera è visitatissima ...
MAG
03
done Tech Princess
Leggi l'articolo
Permanente liscia: tutti i segreti del trattamento per dire addio ai capelli crespi!
Ami avere i capelli lisci e sempre in ordine ma sei stanca di dover usare la piastra ogni giorno? La permanente liscia è la risposta giusta per te! Se anche tu vuoi dire addio all’effetto crespo (specialmente in vista dell’arrivo dell’estate ...
MAG
03
done alfemminile.com
Leggi l'articolo
Borghi vicini a Liscia (CH)
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!