Registrati
Accedi
Arte
Enogastronomia
Religione
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
event
Eventi e Sagre
event

La 'Ndocciata a Agnone

Feste
Preferito
La 'Ndocciata
Indirizzo
AGNONE (IS)
Corso Vittorio Emanuele
Date
Inizio: 08/12/2021 - Fine: 24/12/2021
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
La 'Ndocciata o Sfilata delle 'Ndocce è indubbiamente l'evento più caratteristico del borgo di Agnone, che ha luogo ogni anno l'8 dicembre in occasione dell'Immacolata Concezione, e il 24 dicembre per la Vigilia di Natale ... .

Si tratta di uno spettacolare rito di fuoco - il più grande al mondo - insignito nel 2011 del riconoscimento ministeriale di "Patrimonio d'Italia per la tradizione".

All'imbrunire, con i rintocchi della campana di Sant'Antonio, centinaia di uomini delle maggiori contrade (Sant'Onofrio, Guastra, Colle Sente, San Quirico) e quartieri agnonesi (Capammonde e Capaballe) sfilano lungo il corso principale del borgo in costume locale, ciascuno con una torcia di 4 metri in spalla realizzata artigianalmente con legno di abete bianco.

Il corteo forma uno scenografico fiume di fuoco che comincia con le 'ndocce più piccole portate dai bambini, poi quelle più grandi e infine i maestosi ventagli, strutture infuocate composte da 2 a 20 torce trasportate in spalla da uno o due uomini.

La sfilata si conclude in Piazza Plebiscito, dove con i residui delle 'ndocce viene alimentato il gigantesco "falò della fratellanza", che simbolicamente dà fuoco a tutte le negatività dell'anno.

Nel corso della manifestazione potrete degustare gli ottimi prodotti tipici della tradizione gastronomica agnonese presso i vari punti ristoro.

Curiosità

  • La "'ndoccia" in dialetto molisano significa "grande torcia"

  • Nel 1996, Papa Giovanni Paolo II accolse la 'Ndocciata a Roma, in Piazza San Pietro, con l'intento di far vivere ai romani ed ai pellegrini di tutto il mondo questo suggestivo evento della tradizione agnonese.

  • Nel 2012, le Poste italiane hanno dedicato un francobollo alla 'Ndocciata. 

  • Questo rito è legato probabilmente agli antichi rituali della rinascita della luce.

  • Secondo la credenza popolare, il crepitìo delle 'ndocce allontanava le streghe.

  • Si presume che queste torce servissero in passato ad illuminare il cammino dei contadini che dalla campagna si recavano in paese in occasione della messa natalizia di mezzanotte.

  • Anche il borgo di Santo Stefano, frazione di Sante Marie (AQ), ha conservato l'antico rito della 'Ndocciata, ma con una diversa valenza legata al Natale. 

Continua a leggere
Borghi vicini a Agnone (IS)
In primo piano
Festa di San Vincenzo Ferreri
Feste
AGO
01
location_on FALLO (CH)
Sagra di 'SAGNe e FASCIUOLe'
Sagre
AGO
13
location_on CHIAUCI (IS)
Sagra della Polenta tipica Chiaucese
Sagre
AGO
17
location_on CHIAUCI (IS)
Per info e prenotazione, contattare l'Associazione Culturale L'Incontro.
Sagra della Porchetta
Sagre
AGO
17
location_on LISCIA (CH)