Registrati
Accedi
Arte e Cultura
Avventura
Enogastronomia
Natura
Relax e divertimento
Religione
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
restaurant
Mangiare
event
Eventi
store
Artigiani
directions_bus
Trasporti
Esperienze
hotel
Dormire
Prodotti tipici
format_list_bulleted

Il foro e le terme romane a Buccino

Musei e Siti Archeologici
Preferito
Il foro e le terme romane
Indirizzo
BUCCINO (SA)
via Canali
Orari
Sempre aperto
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
A sud del decumano massimo, ricalcato quasi fedelmente dall'attuale via Roma, è stata identificata quella che quasi certamente era un'area pubblica del municipium romano, risalente alla metà del I secolo a.C.

Le strutture murarie dell'isolato, si affacciano su di una strada di larghi basoli, ovvero grosse pietre irregolari, realizzati con roccia vulcanica; l'impianto stradale era servito da una rete fognaria che raccoglieva l'acqua piovana. 

Con la ristrutturazione effettuata tra la fine del I e gli inizi del II sec. d.C., fu edificato un maestoso edificio, di cui rimangono oggi poche tracce, come parte la soglia con i buchi dei cardini. In seguito, nuovi restauri hanno riguardato l'abside - probabilmente tra la fine del III e gli inizi del IV sec. d.C. - che fu trasformata in un'esedra rettangolare con pareti e pavimento rivestiti con lastre di marmo. L'aula centrale fu pavimentata con un apprezzabile mosaico policromo figurato, oggi parzialmente conservato; la parte rimasta mostra una figura di Eracle, identificabile per la leontè - la pelle di leone ricordo della vittoria contro il Leone nemeo, prima delle sue leggendarie dodici fatiche - poggiata sulla sua spalla, e la clava alzata.

L'ultima fase di ristrutturazione dell'edificio risale all VI-VII sec. d.C., quando l'abside viene chiusa da un muro realizzato con elementi di reimpiego, ed il pavimento a mosaico venne integrato con un grossolano cocciopesto.

Un intervento, quest'ultimo, che segna la nuovo destinazione d'uso dell'edificio a diverse funzioni nonché la nascita dell'impianto architettonico ancora in uso.

Curiosità

  • Questo edificio pubblico era probabilmente la Curia, ovvero la sede del Senato locale; questa deduzione è stata resa possibile dal confronto con un impianto simile nel foro della città di Scolacium, in Calabria.
Itinerari consigliati
Alla scoperta della montagna di Buccino
NATURALISTICO
Luogo partenza BUCCINO (SA)
Tradizione
Luogo partenza Buccino
Natura
Luogo partenza Buccino
Religione
Luogo partenza Buccino
Borghi vicini a Buccino (SA)
In primo piano
Concorso di Poesia  'Il Saggio - Auletta Terra Nostra'
Evento culturale
LUG
24
location_on AULETTA (SA)
Salvia Pizza & Beer Fest
Sagre
LUG
31
location_on SAVOIA DI LUCANIA
Concerto al Castello
Concerti
AGO
05
location_on SICIGNANO DEGLI ALBURNI (SA)
Cammennan' e Spuzzuliann'
Sagre
AGO
11
location_on SICIGNANO DEGLI ALBURNI (SA)
19:30/24:00