Registrati
Accedi
Arte e Cultura
Enogastronomia
Relax e divertimento
Religione
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
restaurant
Mangiare e Bere
event
Eventi e Sagre
directions_bus
Trasporti
hotel
Dormire
format_list_bulleted

Museo Camporeale a Camporeale

Musei e Siti Archeologici
Preferito
Museo Camporeale
Indirizzo
CAMPOREALE (PA)
Atrio Primo Principe
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
Inaugurato nel 2011, il Museo Camporeale si trova nel centro storico del borgo, all'interno del Palazzo del Principe, un imponente complesso polifunzionale dedicato all'arte e alla cultura della Valle del Belice.

Al suo interno ospita una Pinacoteca, la Biblioteca Comunale, l'Enoteca Comunale, un Allestimento Etno-antropologico ed un'Aula Consiliare.

Lungo il percorso espositivo della Pinacoteca dedicata al pittore Antonio Anselmo potrete ammirare 72 opere della sua collezione permanente "Paesaggio Paesaggi Ritratti" - accuratamente selezionate dal critico d'arte Francesco Gallo - attraverso un viaggio all'insegna della leggerezza e del surrealismo. La Pinacoteca ospita anche mostre temporanee, seminari artistici, laboratori e corsi di formazione.

La Biblioteca Comunale Giuseppe Montalbano vanta un bacino di utenza potenziale di ben sei Comuni (oltre 70.000 abitanti): Camporeale, Alcamo, San Giuseppe Jato, San Cipirello, Roccamena e Poggioreale. Al suo interno è dotata di:

  • un'ampia Sala lettura con 7 tavoli e 28 posti a sedere, dove poter utilizzare il proprio pc portatile collegandosi alla rete dell'istituto;
  • una Sala musica e cineteca con 12 posti a sedere;
  • una Mediateca gratuita con 2 postazioni internet disponibili.
Presso l'Enoteca Comunale potrete avere informazioni turistiche ed acquistare tour enogastronomici nel territorio dell'Alto Belice, visite monumentali e corsi formativi esperienziali (es. corso di avvicinamento alla cultura del vino). 

L'Allestimento Etno-antropologico custodisce la storia e la memoria di Camporeale, con una mostra di oggetti ed attrezzi a partire dal 1980, relativi principalmente alla coltivazione del grano e alla panificazione, alla pastorizia e alla produzione casearia, alla coltivazione della vite e alla vinificazione, oltre a vari mestieri tradizionali diffusi nel territorio come quelli del calzolaio, del bottaio e del fabbro. 

L'Aula Consiliare è attrezzata ed adibita per ospitare eventi, riunioni e convegni.

Curiosità

  • Il Museo conserva rilevanti reperti archeologici in corso di catalogazione e studio, provenienti dalle ricognizioni condotte negli anni Ottanta dal Prof. Jeremy Johns della Oxford University sul territorio. 

  • Il Palazzo del Principe che ospita l'intero complesso museale è un pregevole esempio di architettura del Seicento, con i suoi tetti a volte, il colonnato al piano nobile e le capriate in legno della biblioteca. Costruito dalla nobile famiglia dei Ventimiglia attorno al Cinquecento, fu ceduto ai Gesuiti che vi risiedettero fino al 1767, quando furono esplusi dal Regno di Sicilia di Re Ferdinando I di Borbone. Il Castello divenne quindi un Palazzo baronale e fu ceduto alla nobile famiglia di Giuseppe Beccadelli di Bologna, Marchese di Sambuca e Principe di Camporeale, il quale nel 1779 fondò il borgo di Camporeale.

  • Dalle terrazze del Palazzo, posta nella zona sud, potrete godere di un incantevole panorama sulla Valle sottostante.

Borghi vicini a Camporeale (PA)
In primo piano
Carnevale Bisacquinese
Feste
FEB
18
location_on BISACQUINO (PA)
A partire dalle 18:00
A festa 'u Bamminu - La festa del Bambino
Feste
MAR
16
location_on GIULIANA (PA)
Festa del Santissimo Crocifisso
Evento culturale
MAG
03
location_on BISACQUINO (PA)
Le Orestiadi
Evento culturale
LUG
08
location_on LOC. BAGLIO DI STEFANO - GIBELLINA (TP)