Registrati
Accedi
Mappa attività Albagiara (OR)Mappa
Arte
Avventura
Enogastronomia
Natura
Relax
Religione
Storia
Tradizione

Albagiara (OR)

Sostieni il borgo
format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Albagiara (OR)
BENVENUTO AD ALBAGIARA, IL BORGO DEI CAVALLINI DELLA GIARA! 

Albagiara è un piccolo borgo sardo di soli 253 abitanti, che si estende in un lembo di campagna pianeggiante, situato ai piedi dell'Altopiano della Giara di Gesturi, nell’Alta Marmilla ... . Il suo territorio è ricco di sorgenti, boschi d'olivastri, sughere e roverelle e appartiene alla Comunità Montana dell'Alta Marmilla e della Regione Agraria Colline dell'Arborea.

A renderlo particolarmente interessante è indubbiamente il ricco patrimonio archeologico che custodisce. Nel piccolissimo borgo sono presenti, infatti, siti risalenti al periodo nuragico, il più importante dei quali è il Nuraghe di San Lussorio. In questo sito sono ben evidenti anche resti dell'epoca romana, venuti alla luce durante gli scavi archeologici, quali tombe con il loro corredo funerario, antiche mura e frammenti di ceramiche. 

Il passato contadino che si respira nel borgo è rafforzato dalla presenza di fedeli testimonianze dell'architettura residenziale del passato: le tradizionali case rurali a corte. Queste case raccontano il mondo contadino di una volta, fatto di abitazioni con un'alternanza tra spazi dedicati alla vita domestica e spazi dedicati alle attività produttive. Una di queste è Casa Malloci, diventata una Casa-Museo, che avendo catturato l'interesse dei turisti, ha spinto il Comune al recupero di questo prezioso patrimonio di Albagiara, testimonianza dello sviluppo sociale ed economico del territorio. 

Il borgo gode anche di un ricco patrimonio di risorse ambientali​, ricoperto com'è di orti, mandorleti e oliveti, dai quali vengono ricavati i prodotti tipici della tradizione albagiarese come il gustoso olio d'oliva o i dolci a base di mandorle (amaretti, gateau e gueffus).  L'incantevole bosco di Su Padenti che circonda il borgo, attraversato dalle acque del Rio Majori, cresce rigoglioso di lecci, roverelle e sughere che regalano frescura nelle afose giornate d'estate. Percorrendo una serie di sentieri ben segnalati, si giunge all'Altopiano della Giara dove si possono ammirare gli splendidi esemplari rari di cavallini, cavalli in miniatura che vivono allo stato brado, noti come Cavallini della Giara. Alcuni storici sostengono che questa razza sia stata importata dai Fenici o dai Greci, ma in realtà le origini sono incerte, non esistendo reperti fossili antecedenti al periodo tardo nuragico. Nel 1992, la Giara è diventata un'oasi di protezione faunistica dove possono vivere e riprodursi indisturbati ben 93 specie di vertebrati, il 50% del totale sardo. Oggi, specie selvatiche come il gatto selvatico sardo e la martora sarda sono in fase di lenta ripresa numerica dopo che, negli anni Ottanta, hanno rischiato l'estinzione a causa della caccia spietata. La Giara è altresì un'oasi naturalistica, con oltre 350 specie vegetali, tra le quali il mirto e il corbezzolo.

Il borgo di Albagiara è questo e molto altro ancora...

Curiosità

  • In passato il borgo si chiamava Ollasta. Nel 1959, gli abitanti scelsero il poetico nome di Albagiara, che ricorda il sorgere del sole dal ciglio dell'Altopiano della Giara e che sottolinea il legame degli abitanti con l'Altopiano. Tuttavia, ancora oggi - nel parlare comune - ci si riferisce al borgo col suo nome d'origine.

  • Un tempo l'Oasi della Giara era un imponente Vulcano.

  • La grande quantità di reperti fossili risalenti a 2000-3000 anni fa testimonia la presenza di grandi mammiferi quali cervi e daini ormai assenti.

  • Albagiara costituisce un luogo imprescindibile per chi voglia conoscere la Sardegna, poichè in questa regione storica dell'isola i caratteri della cultura che si sono andati definendo nel tempo sono speciali. Qui, infatti, oltre al grano da sempre risorsa primaria per eccellenza, si è sviluppata anche l'attività pastorizia grazie alla presenza del grande Altopiano della Giara; un'attività marginale nelle altre aree perlopiù pianeggianti e collinari. 

  • Molti i sentieri naturalistici che portano all'Altopiano della Giara, risalendo le antiche scalas, gli accessi ripidi in uso da sempre. Ci si può addentrare nelle sugherete, ammirare i resti dei nuraghi, le strutture dei vecchi ovili. Tutto questo, godendo della vista sulla scacchiera delle terre coltivate nella pianura.

Citazioni famose

  • Estado de la diocesi de Ales y Terralba tal como se ha encontrado por mi Monsignor Pilo obiscopo de Ales… Ullastre Usellus….està la Iglesia de San Luxorio, que no tiene renta. (Trad. Lo stato della diocesi di Ales e Terralba come trovato dal mio monsignor Pilo vescovo di Ales ... Ullastre Usellus ... è la Chiesa di San Luxorio, che non ha entrate). Cit. Cornelio Pusceddu, Richiami, 1991.

  • Ho fatto un sogno in cui ho visto un grande altopiano che chiamavano Giara. Questa terra antica e selvaggia era abitata da piccoli cavallini che correvano liberi, magnifici uccellini che cantavano sugli alberi, api laboriose e farfalle variopinte che svolazzavano tra i fiori. Cit. Salvatore Lampreu, @sardiniamood, 2016.

Apparizioni cinematografiche

  • Una parte delle riprese del film "Accabadora" (2015), del regista Enrico Pau, è stata girata sull'Altopiano della Giara. Il film racconta di una Sardegna rurale e ancestrale, in cui la protagonista svolge la professione di "accabadora", colei che accompagnava i malati terminali a morire, ponendo fine alle loro sofferenze. Una figura che sembra essere esistita realmente fino agli anni Cinquanta, nelle zone più emarginate della Sardegna .


Cenni Storici
L'antico nome del borgo di Albagiara è “Ollasta”. Non si conoscono le sue origini nell'antichità, ma si pensa ad un'origine pre-romana per la presenza di numerosi nuraghi nel suo territorio. 

Risalgono invece all'età romana, altri reperti archeologici rinvenuti nell'area quali le tombe con corredo funerario, frammenti di ceramica, numerose monete e una statuetta in bronzo di Agrippina.

All'epoca il borgo si chiama "Ollasta Usellus" che significava "Oliveto della Città Romana di Usellus". Era infatti una frazione dell'antica città di Usellus, fondata dai romani in età tardo-repubblicana e ribattezzata poi, in età imperiale, come colonia. Il borgo viene nominato in una tavola bronzea del 158 d.C., custodita presso il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari.

I primi registri canonici nei quali compare il nome del borgo risalgono invece al 1341, dove viene chiamata Ocliastra et Funtana, forse per la presenza di una fontana antica nel borgo o per le sue numerose sorgenti d’acqua. Il "Libro de la Iglesia de Santu Pedru de Ulastra de Useddus" è il più antico registro oggi esistente sul borgo. Dal registro si evince che, in quel tempo, la parrocchia era la Chiesa di San Pietro, mentre l'odierna parrocchia di San Sebastiano non esisteva ancora.

Le terre venivano coltivate a grano o a fave, direttamente per conto della Chiesa, oppure date in affitto, o ancora lavorate in parte a roadìa. La modesta rendita veniva impiegata per abbellire o restaurare l'edificio religioso.

I canonici più importanti di Ollasta furono Andrea Loy (1591-1598) e Gerolamo Porcella (1600-1611).

Fu nel 1959 che Ollasta si distaccò da Usellus e divenne comune indipendente, cambiando il suo nome in Albagiara nel 1962, per sottolineare il forte legame della popolazione con l'Altopiano della Giara.

In realtà, entrambi i toponimi evocano l'attaccamento del borgo al territorio: "Ollasta” significa “paese dell’ulivo”, simbolo di pace, ed “Albagiara” fa riferimento al sorgere del sole dalla Giara. 

Ancora oggi, nel parlare comune, ci si riferisce spesso al borgo col suo nome d'origine.

Continua a leggere
Albagiara informa:


Portale turistico di Albagiara, gestito dal Comune

Si ringraziano @sardiniamood, @spivans85 e @sfdnt6 per il materiale fotografico.

Eventi e Sagre
Sagra dei ravioli
Sagre
LUG
13
location_on BARADILI (OR)
A Maimone - Carnevale di Samugheo
Feste
FEB
24
location_on SAMUGHEO (OR)
Sagra dei Legumi
Sagre
MAG
12
location_on ALBAGIARA (OR)
Cosa fare
Chiesa Parrocchiale di San Sebastiano
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo ALBAGIARA (OR)
Chiesetta di San Pietro
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo ALBAGIARA (OR)
Casa-Museo Malloci
Musei e Siti Archeologici
Luogo ALBAGIARA (OR)
Visualizza tutti
Itinerari consigliati
Itinerari da suggerire ad Albagiara? icona cuore
CENTRO STORICO
Luogo partenza ALBAGIARA
Natura
Luogo partenza Albagiara
Enogastronomia
Luogo partenza Albagiara
Tradizione
Luogo partenza Albagiara
Ultime notizie
Borghi Autentici di Sardegna: a Masullas la presentazione del progetto di valorizzazione turistica
L’assessore Gianni Chessa presenterà a Masullas l’ambizioso programma di valorizzazione turistica promosso dall’Assessorato Regionale al Turismo
MAG
16
done SassariNotizie.com
Leggi l'articolo
Tutto il fascino dei Borghi Autentici di Sardegna: Masullas ospita la presentazione del progetto di valorizzazione turistica
L’obiettivo è riscoprire i borghi italiani quali luoghi da vivere, sostenere e preservare Martedì 17 maggio a Masullas, nell’Aula Consiliare Casa Salis a partire dalle ore 16 verranno presentati i lav
MAG
16
done informazione
Leggi l'articolo
Troppi sedentari e obesi: spopola il modello Healthy Virtuoso
Ancora troppi sedentari e obesi: spopola il modello Healthy Virtuoso che sta rivoluzionando lo stile di vita di oltre 130 mila dipendenti
MAG
19
done Sevenpress.com
Leggi l'articolo
Inchiesta sugli stagionali: ristoranti chiusi per mancanza di personale
A Solanas lo storico ristorante Da Barbara è ancora chiuso: “Non ci era mai capitato, abbiamo sempre aperto per Pasqua ma quest’anno non abbiamo trovato personale. In qualche modo tra la fine di maggi
MAG
11
done L'Unione Sarda
Leggi l'articolo
RIFORMA PENSIONI 2022/ La Cisl ricorda l’importanza di superare la Legge Forner
Riforma pensioni, le parole di Filippo Turri, Segretario generale della Fnp-Cisl Puglia, e di Angelo Manzotti, Segretario generale della Cisl Umbria
MAG
23
done Il Sussidiario
Leggi l'articolo
Coppa del Piave Revival, 33.ma edizione da incorniciare Tutte le classifiche
TREVISO - Giornata di caldo estivo per la conclusione della 33.ma Coppa del Piave Revival in una cornice prestiosa come il Relais Monaco a Ponzano Veneto. Con 44 equipaggi al via provenienti da tutta.
MAG
21
done Il Gazzettino on MSN.com
Leggi l'articolo
Il 6 luglio udienza decisiva per evitare il dibattimento
Il dna trovato sotto le unghie di Ursula Turri, operatrice sanitaria soffocata  appartiene a Fabio Picciolo. I suoi legali chiedono per lui una serie di perizie
MAG
12
done Il Piccolo
Leggi l'articolo
Il 6 luglio processo dal gup per l’omicidio di Ursula Turri
Il giudice Simone Silvestri ha rinviato al 6 luglio prossimo l’udienza a carico di Fabio Picciolo, il 58enne barghigiano ex dipendente comunale imputato dell’omicidio di Ursula Turri, la 49enne che il
MAG
12
done La Nazione on MSN.com
Leggi l'articolo
Fondazione Paolo VI, formati 35 operatori per approccio “Aba” per giovani con autismo
Durante le giornate di formazione, articolate in 46 ore, il professor Vicari è intervenuto sulle caratteristiche cliniche del disturbo dello spettro autistico, mentre la dottoressa Setzu ha ...
MAG
09
done abruzzolive.it
Leggi l'articolo
FITET SARDEGNA – Cronache pongistiche del 19 maggio 20220
Elena, I.C. “G. L. Mezzacapo” – Senorbi, Istituto Comprensivo – Villaurbana. COPPA SARDEGNA: IL TT GUSPINI SI CONFERMA LA SQUADRA PIU’ IN FORMA DEL MOMENTO I più affezionati si sinceravano continuamente che quella voce menzionata nel calendario ...
MAG
19
done Sevenpress.com
Leggi l'articolo
In Sardegna arriva il TTX con la complicità di Ateneika che ospita i campionati sardi assoluti paralimpoici
L’epilogo stagionale della Fitet Sardegna è da pelle d’oca. Ospite nei suggestivi impianti del CUS Cagliari, sotto l’ala protettiva di Ateneika, riuscirà a condensare tre momenti ad altissimo impatto
MAG
19
done Il Giornale dello Sport
Leggi l'articolo
Biblioteche di Marmilla: “Leggere per comprendere”
Le biblioteche della Marmilla: “Leggere per comprendere”. Dal 19 al 23 maggio mostre bibliografiche e presentazioni di libri.
MAG
17
done sardegnareporter
Leggi l'articolo
Scossa di terremoto registrata nella notte in Sardegna
Una leggera scossa di terremoto, pari a 1,7 gradi sulla scala Richter, è stata registrata nella notte, alle 2:29, a Pauli Arbarei.
MAG
07
done sassarioggi
Leggi l'articolo
Stazione Villa San Giovanni: Dolce, al via riqualificazione nodo fondamentale
(FERPRESS) – Catanzaro, 19 MAG – “La sottoscrizione del Protocollo d’intesa con l’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto e Rete Ferroviaria Italiana, per la realizzazione a Villa San Giovanni di u
MAG
20
done Abrogazione
Leggi l'articolo
Villa San Giovanni, svolta per la stazione ferroviaria: la riqualificazione prevede scale mobili e ascensori
Sottoscritto un protocollo di intesa, con investimenti per 80 milioni di euro, tra la Regione Calabria, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS) e l’Autorità di Sistema Portuale dello Stretto per la real
MAG
19
done Stretto Web
Leggi l'articolo
Sant'Antonio, ecco il programma dopo due anni di stop
PADOVA - Come prima. Anzi: più di prima. Dopo due anni stravolti dalla pandemia i padovani e i fedeli provenienti da tutto il mondo potranno tornare a festeggiare Sant’Antonio.
MAG
19
done Il Gazzettino
Leggi l'articolo
Napoli, brutale aggressione per futili motivi al Borgo Sant’Antonio ai danni di una ragazza
“Una violenza urbana fuori controllo sempre più imperante nelle strade di Napoli. Al Borgo Sant’Antonio Abate, intorno alle ore 17 di sabato, una ragazza esce
MAG
16
done Napoli Village
Leggi l'articolo
La Chiesa di Sant’Antonio a Fulgenzio, un capolavoro di storia e bellezza
La Chiesa di Sant'Antonio a Fulgenzio deve il suo nome alla devozione al Santo di Padova e rappresenta una delle prime chiese francescane a Lecce
MAG
08
done Lecce News 24
Leggi l'articolo
Viterbo – Romano Sini (U.C. RSI): “Signorelli, una bandiera per tutta la Tuscia che ha portato in parlamento le istanze del territorio”
VITERBO - Riceviamo e pubblichiamo: È deceduto stamattina il senatore Ferdinando Signorelli, più volte consigliere comunale di Viterbo e senatore del Moviment
MAG
14
done etrurianews
Leggi l'articolo
Taekwondo, Simone Alessio è il nuovo principe d’Europa! Assolo da fenomeno nei -80 kg
Simone Alessio conquista la medaglia d'oro agli Europei di Taekwondo di Manchester 2022! Arriva la seconda medaglia per l'Italia agli Europei  dopo il bronzo conquistato nella giornata di ieri da Vito
MAG
22
done oasport.it
Leggi l'articolo
Taekwondo, Simone Alessio nuovo principe d’Europa! Assolo da fenomeno nei -80 kg
Simone Alessio conquista la medaglia d'oro agli Europei di taekwondo di Manchester 2022! Arriva il secondo podio per l'Italia nella rassegna continentale dopo il bronzo conquistato nella giornata di i
MAG
21
done oasport.it
Leggi l'articolo
Borghi vicini a Albagiara (OR)
Ales (OR) cuore preferiti
5 Km
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!