Registrati
Accedi
Mappa attività Alfiano Natta (AL)Mappa
Arte e Cultura
Enogastronomia
Natura
Relax e divertimento
Religione
Storia
Tradizione

Alfiano Natta (AL)

Sostieni il borgo
format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Alfiano Natta (AL)
BENVENUTO AD ALFIANO NATTA, UNO DEI PIU' ANTICHI BORGHI DEL BASSO MONFERRATO!

Alfiano Natta è un borgo del Piemonte di circa 785 abitanti, che si estende su un territorio collinare che funge da spartiacque tra due affluenti del torrente Versa. Comprende le frazioni di Cardona, Casarello e Sanico ... .

Le sue origini risalgono al 1531, quando i Marchesi Natta lo infeudarono diventandone proprietari fino al XIV secolo, ed è per questo che rappresenta uno dei più antichi paesi del basso Monferrato.

Il suo centro storico conserva rilevanti architetture religiose che rappresentano dei veri e propri scrigni dentro cui si celano preziosi tesori. Primo fra tutti la Chiesa parrocchiale di San Marziano, con la piazza sagrato a terrazza rivolta verso la strada di accesso al borgo, che si connette ad uno spazio più ampio in cui si svolge l'intera vita sociale. Dedicata al Santo Patrono, risale al IX secolo, sebbene abbia subito un importante rifacimento nel 1648. L'attuale facciata, in mattoni a vista e con la statua del Santo al centro del timpano, si rifà all'antico disegno neoclassico del settecento piemontese, ma nasconde l'originaria facciata costruita tra il Cinquecento e il Seicento. Al suo interno sono custodite opere d'arte importanti quali un quadro del Moncalvo, un altro di scuola moncalvesca, ma soprattutto tele attribuite all'artista Guglielmo Caccia e alle sue figlie. 

Trovandovi in territorio piemontese, luogo di vigneti e di pregiati vini, non potete perdervi la visita al Museo ArteVino, dal 2009 all'interno della corte del castello di Razzano; un percorso che vi condurrà alla scoperta del buon vino e delle antiche origini dei tipici vini locali. L'esposizione si caratterizza per la consistente quantità di cimeli tipici dell'arte del buon vino, risalenti ad epoche diverse e catalogati per ordine cronologico. Attraverserete diversi locali, ciascuno collegato all'arte enologica, a partire dal territorio del grande vino e del tartufo, una stanza dedicata alla casa contadina, alle attività del fabbro e del bottaio. La struttura conserva anche delle vetrine dentro cui potrete osservare la tecnologia del bottaio, la memoria del vino e in cui si ripropone un laboratorio enologico e una degustazione del vino. Tra i pezzi antichissimi del Museo, una formella gotica risalente al Trecento e una colonna romana.

Prima di lasciare la zona del castello, non perdetevi la Panchina Gigante - Big Bench nr. 148, dalla quale potrete godere di un panorama a dir poco rilassante sui vigneti circostanti e sul borgo. 

Gli appassionati di trekking, potranno invece andare alla scoperta della Chiesa abbandonata del Santo Spirito, a circa 10 chilometri dal centro abitato. Mimetizzata tra la vegetazione, la Chiesetta ha un aspetto davvero suggestivo. 

Se organizzerete la vostra visita nel borgo di Alfiano Natta durante il periodo estivo, scegliete la prima domenica di agosto per partecipare ad un evento della tradizione locale: la "Festa d'estate". Questo appuntamento annuale vede gli alfianesi riunirsi per organizzare divertenti serate estive, allietate da agnolotti, tipici piatti locali, grigliate di carne, dolci, nell'attesa trepidante del famoso Trofeo Starna d'Oro del Monferrato, una gara di tiro al piattello il cui premio è in oro.

Il borgo di Alfiano Natta è questo e molto altro ancora...

Curiosità

  • Il toponimo del borgo deriva dal gentilizio Alfius e dalla famiglia Natta, ricca famiglia nobiliare astigiana che infeudò il territorio. 

  • Lo stemma del Comune, che deriva dallo stemma araldico dei Natta, presenta una stilizzata pianta di sughero, in dialetto chiamata "nata".

  • Vi sono importanti "genius loci" da menzionare, come Federico Natta - un cappuccino che prese il nome di Fra Giacinto e che fu un celebre oratore e diplomatico; Secondino Natta - un giureconsulto del Quattrocento; e Carlo Natta - presidente del Senato di Casale e di Mantova durante il Seicento.

  • La frazione di Cardona è famosa per la "pietra di Cardona", un pregiato materiale da costruzione che si trova negli stessi edifici del borgo.

  • Il borgo è caratterizzato da tracce di carsismo nella parte alta delle colline a sud-est del paese. Alcune grotte sono ancora accessibili. 

Continua a leggere
Eventi e Sagre
Brodo di carnevale
Feste
FEB
27
location_on RIVE (VC)
Fiera storica di San Giuseppe
Mercati
MAR
26
location_on SAN DAMIANO D'ASTI (AT)
Dalle ore 9,00 alle ore 19,00
Fiera di San Marco
Mercati
APR
25
location_on COCCONATO (AT)
DALLE ORE 8.00 ALLE ORE 20.00
Festa di Sant'Antonio
Feste
GIU
13
location_on ALBUGNANO (AT)
Visualizza tutti
Cosa fare
Chiesa di San Marziano
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo ALFIANO NATTA (AL)
Chiesa di Sant'Eusebio
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo FRAZ. CARDONA DI ALFIANO NATTA (AL)
Panchina Gigante - Big Bench nr. 148
Esperienze
Luogo ALFIANO NATTA (AL)
Museo ArteVino
Musei e Siti Archeologici
Luogo FRAZ. CASARELLO DI ALFIANO NATTA (AL)
Visualizza tutti
Itinerari consigliati
Itinerario degli Edifici Religiosi icona cuore
RELIGIOSO
Luogo partenza GRANA (AT)
Itinerario del Centro Storico di Rive icona cuore
CENTRO STORICO
Luogo partenza RIVE (VC)
Tour in e-bike – Pedalando tra Monferrato e Roero icona cuore
ENOGASTRONOMICO
Luogo partenza SAN DAMIANO D'ASTI (AT) - ENOTECA REGIONALE COLLINE ALFIERI
Durata media Durata media: oltre 6 ore, 1 giorno
Scollinando fra vini e tartufi icona cuore
ENOGASTRONOMICO
Luogo partenza SAN DAMIANO D'ASTI (AT)
In primo piano
Azienda Agricola Dorato cuore preferiti
ALFIANO NATTA (AL)
Prodotti tipici
B&B The Wine Room - MATUNEI cuore preferiti
ALFIANO NATTA (AL)
Bed & Breakfast
Cascina Montariolo cuore preferiti
ALFIANO NATTA (AL)
Prodotti tipici
B&B Casale Osvalda cuore preferiti
ALFIANO NATTA (AL)
Bed & Breakfast
Borghi vicini a Alfiano Natta (AL)
Tonco (AT) cuore preferiti
3 Km
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!