Registrati
Accedi
Mappa attività Armento (PZ)Mappa
Arte e Cultura
Enogastronomia
Natura
Relax e divertimento
Religione
Storia
Tradizione

Armento (PZ)

Sostieni il borgo
format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Armento (PZ)
BENVENUTO AD ARMENTO, IL BORGO SENZA VELI!

Armento è un borgo lucano di soli 585 abitanti, arroccato su una cresta allungata a 710 m s.l.m., delimitata da ripide scarpate che sprofondano nella valle del Torrente Armento ad Est e nel Fosso Lombardo ad ovest ... .

Il borgo, insieme a tutta la valle del suo torrente, è caratterizzato da una singolarità geologica e geomorfologica che lo rendono un interessante geosito di pregio scientifico e ambientale. Armento sorge, infatti, in parte su un terreno argilloso e in parte su un conglomerato di ciottoli: un patrimonio assolutamente da preservare. Si dice che il borgo sia "senza veli" poiché, arrivando dalla Val D'Agri, scopre in maniera ostentata il fianco.

Abitato già in epoca protostorica, Armento vanta un patrimonio storico considerevole. Intorno al VI secolo, è stato un centro di notevole importanza, che recava il nome di "Galasa", antica città dei tempi della guerra di Troia, di cui purtroppo si conosce molto poco. Alla colonizzazione dei Greci, fece seguito quella dei Romani. Una straordinaria quantità di pregevoli rinvenimenti archeologici risalenti ad epoche diverse, è stata portata alla luce grazie alle proficue campagne di scavo effettuate sul territorio. Tra i tanti capolavori, la statua di bronzo del Satiro Inginocchiato, e la Corona aurea di Kritonios, una ghirlanda aurea facente parte del corredo funerario di un ignoto capo locale, entrambi risalenti al IV secolo a.C. ed oggi custoditi presso il Museo Archeologico "Staatliche Antikensammlungen" di Monaco di Baviera.

Circondato da un bosco secolare, il borgo regala agli occhi di chi arriva un pittoresco e suggestivo paesaggio. Il suo territorio, di rilevante interesse naturalistico, paesaggistico e culturale, ricade sotto la tutela del Parco Nazionale dell’Appennino Lucano Val D’Agri Lagonegrese.

Il borgo di Armento è questo e molto altro ancora...

Curiosità 

  • Il piccolo borgo è sede del Palazzo Vescovile, dimora estiva del Vescovo del borgo di Tricarico (MT). Questo lo ha reso, nel tempo, un centro di richiamo religioso e di forte spiritualità.

  • I numerosi tesori archeologici rinvenuti ad Armento sono conservati oggi nei musei di Policoro, Potenza, Napoli, Monaco di Baviera, Londra e Boston.

  • Ancora oggi, nel dialetto armentese, perdura qualche locuzione greca risalente al periodo di colonizzazione dei Greci.

  • La Corona di Kritonios, rinvenuta nel 1814, è un capolavoro di oreficeria che ha il pregio di aver avviato la ricerca archeologica in Basilicata, ma al contempo anche la triste stagione del trafugamento di beni all'estero. 

  • E' del 2019, il ritrovamento di una preziosissima tavola in legno di "San Leonardo", dipinta a tempera, che sembrerebbe risalire al XV secolo. L'immagine, oggi custodita nella Chiesa di San Luca Abate, era stata trafugata nel 1972, provocando uno shock nella comunità del borgo che nutriva una forte devozione nei confronti del "Santo delle catene”.

Citazioni famose 

  • "A te dunque, o mia patria diletta, dedico questo mio piccolo lavoro; a te che porti testimonio di tante gloriose gesta dei nostri padri antichi, a te che nelle tue mura accogliesti tanti illustri guerrieri Lucani che fiaccavano l’orgoglio e la superbia del popolo Romano, a te che fosti testimonio dell’eroismo di S. Luca Abbate che, con un pugno di armigeri Armentesi, distrusse l’orda barbarica Saracena. Accettatelo di buon grado, miei cari cittadini, che dovete andar superbi di avere per patria un’Antica Città che occupa nella Storia una pagina luminosa". Cit. Nicola Villone in un manoscritto inedito del XIX secolo.

Apparizioni Cinematografiche 

  • Nel 2013, il regista milanese Michelangelo Frammartino ha girato ad Armento il film sugli Eremiti dei boschi intitolato "Alberi", con gli abitanti del borgo come attori. Il film è stato presentato in anteprima al MoMa PS1 nel programma del Tribeca Film Festival di New York. 


Cenni Storici
Le prime notizie sulle sue origini risalgono al periodo della colonizzazione greca, quando i coloni penetrati nel territorio della costa ionica, si spinsero verso l'interno e ne occuparono la vallata e le alture del fiume Agri. Fu più volte saccheggiata dai Saraceni. Appartenne ai Longobardi, che risiedevano a Salerno. Dalla metà dell' XI secolo, fu donata dai Normanni al Vescovo di Tricarico. Successivamente, fu sottoposta al dominio delle famiglie Sanseverino e Carafa.

Il paese, nel 1850, fu distrutto quasi del tutto da una frana.

Si presume che originariamente il suo nome fosse CALESA, mentre l'attuale nome ARMENTO deriverebbe da “ARIMIENTO” che significa “terra da pascolare”. Secondo altre fonti ARMENTO deriva da “ARMAMENTARIUM”, indicato come luogo di deposito di munizioni e come fabbrica di armi.

Testimonianza della presenza greca in questo territorio sono i ritrovamenti di alcuni vasi di ceramica risalenti al VII-IV sec. a.C., e altri oggetti in bronzo, in rame, in oro e argento, scoperti in località Serra Lustrante. Reperti che oggi sono conservati nei più importanti musei d'Europa: Parigi, Londra, Vienna, Leningrado e Napoli. A Monaco si trova la famosa Corona di Critonio, fatta con foglie e rami d'ulivo e d'alloro intrecciati, scoperta alla fine del 1700.

Di grande interesse artistico è la chiesa di S. Luca Abate, che conserva numerose opere appartenenti al Monastero Basiliano, in particolare un trittico che rappresenta la Madonna col Bambino e i Santi Luca e Vitale. Molto bella é anche la Chiesa Madre, che conserva un polittico del XVI sec. e un quadro della Madonna del 1600.

Caratteristica è la cappella di San Vitale in cui sono conservati affreschi raffiguranti episodi della vita del Santo del 1630, ed un quadro del Crocifisso con San Nicola e San Michele Arcangelo.

Interessante é anche la cappella di Sant'Antonio che conserva affreschi raffiguranti la Madonna Assunta in Cielo, e la Cappella di San Luca che conserva oltre un quadro su tela del XVIII sec. raffigurante la Madonna con Santo Stefano e San Lorenzo, anche la statua lignea di San Vitale del XVIII secolo.

Il piccolo paese è un centro di richiamo religioso in quanto sede del Palazzo Vescovile, dimora estiva del Vescovo di Tricarico.

Continua a leggere
Armento informa:


Portale turistico di Armento, gestito dal Comune.

Si ringraziano Michele Basile e Roberto Lacava per il materiale fotografico.

Eventi e Sagre
Pacchetto Ciaspolata
Evento sportivo
FEB
08
location_on VIGGIANO (PZ)
Corso di Sci di Fondo Escursionistico
Evento sportivo
FEB
08
location_on VIGGIANO (PZ)
Festa di Carnevale
Feste
FEB
18
location_on CORLETO PERTICARA (PZ)
Falò di San Giuseppe - 'Fucanoj'
Feste
MAR
18
location_on MARSICOVETERE
Visualizza tutti
Cosa fare
Santuario di Eracle - Parco Archeologico
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo ARMENTO (PZ)
Cripta di San Vitale
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo ARMENTO (PZ)
Palazzo di Terenzio Lucano (rovine)
Ville e Palazzi Storici
Luogo ARMENTO (PZ)
Visualizza tutti
Itinerari consigliati
Il sentiero del culto icona cuore
RELIGIOSO
Luogo partenza ARMENTO (PZ)
Itinerario del Centro Storico icona cuore
CENTRO STORICO
Luogo partenza MONTEMURRO (PZ)
Durata media Durata media: oltre 6 ore, 1 giorno
La Valle delle Pietre icona cuore
Luogo partenza GUARDIA PERTICARA (PZ)
Il Bosco dell’Amendola icona cuore
Luogo partenza GUARDIA PERTICARA (PZ)
Visualizza tutti
In primo piano
Bi.Elle.Catering Srl cuore preferiti
ARMENTO (PZ)
Ristorante
Ristorante Pizzeria San Marco cuore preferiti
ARMENTO (PZ)
Pizzeria
lunedì: Chiuso | martedì: 10–00 | mercoledì: 10–00 | giovedì: 10–00 | venerdì: 10–00...
CASA PARCO B&B cuore preferiti
ARMENTO (PZ)
Bed & Breakfast
Ultime notizie
Eolico a Larino e San Martino, le rinnovabili sono il primo alleato dell’ambiente
L’azienda impegnata nella costruzione di parchi eolici e fotovoltaici interviene sulle dichiarazioni di Coldiretti Molise secondo cui il progetto che interessa i due paesi molisani sottrarrebbe territ
GEN
31
done quotidianomolise
Leggi l'articolo
Policlinico San Martino, Profiti rinuncia all'incarico da direttore generale
Giuseppe Profiti ha declinato l'incarico da direttore generale dell'ospedale policlinico San Martino di Genova. Il nodo irrisolto riguarda la questione dell'incompatibilità del ruolo con gli altri suo
GEN
30
done informazione
Leggi l'articolo
Julia Grosso: «Io amata alla Juventus Women, la Champions qui è il mio sogno» – ESCLUSIVA VIDEO
Julia Grosso, centrocampista canadese della Juventus Women, si racconta in esclusiva su JuventusNews24.com. L’intervista Alberto Mauro e Mauro Munno – È il diamante più prezioso della Juventus Women,
FEB
02
done juventusnews24
Leggi l'articolo
Juventus Women, Montemurro: “Sono soddisfatto per il risultato, bella prestazione”
L'allenatore della Juventus Women, Joe Montemurro, ha analizzato il match alla fine della partita contro la Sampdoria
GEN
30
done tuttojuve24
Leggi l'articolo
Montemurro: “Bella prestazione, contento per Gama. Su Paulina…”
Joe Montemurro, allenatore della Juventus Women, ha detto la sua dopo la straripante vittoria contro la Sampdoria femminile.
GEN
29
done JuveNews
Leggi l'articolo
Juventus Women, Montemurro: «Sampdoria? Per noi è una finale»
Joe Montemurro, allenatore della Juventus Women, ha parlato alla vigilia del match di Serie A Femminile contro la Sampdoria Joe Montemurro, allenatore della Juventus Women, ha parlato alla vigilia del
GEN
28
done Sampdoria News 24
Leggi l'articolo
Juventus Women, UFFICIALE: tra le fila di Montemurro arriva Nyström
Nonostante la ripresa della Serie A femminile, la sessione di calciomercato invernale è ancora in pieno svolgimento e le varie società sono impegnate in acquisti e trattative per rinnovare la propria
GEN
27
done footballnews24
Leggi l'articolo
MONTEMURRO:
Joe Montemurro ha parlato al sito della Juventus al termine della vittoria contro il Pomigliano: 'Il modo migliore per iniziare una settimana molto importante per noi, in cui avremo anche l’impegno in
GEN
22
done informazione
Leggi l'articolo
SFIDA ALL’EX. TRAPPOLA GALLICCHIO PER IL RISCATTO DEL CARPI
E’ una Bagnolese col vento in poppa quella che si prepara a ospitare domenica il Carpi ferito. Per intensità e modo di interpretare le gare i reggiani al momento probabilmente sono il peggior avversar
FEB
01
done tvqui
Leggi l'articolo
Il Carnevale di Castrovillari accende 65 candeline, venerdì si rivela il programma 2023
Nello splendido scenario di Villa Bonifati, nel cuore delle vigne, sarà presentato alla stampa, venerdì 3 febbraio, alle 17, il programma della 65° Edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival I
GEN
31
done cn24tv.it
Leggi l'articolo
Tutto pronto per il Carnevale di Castrovillari, a Villa Bonifati la presentazione del programma
Oltre cento gli appuntamenti. Durante la serata verrà consegnato il “Premio Carnevale” all’artista Anna Nigro, all’attrice Lidia De Stefano, al sindaco di Tropea, Domenico Martire e a Domenico Pappate
GEN
29
done ecodellojonio.it
Leggi l'articolo
Per l’onore e per la salvezza, Salso e Bagnolese opposte al “Francani”
La Serie D non conosce sosta e domani è già tempo di ritornare in campo per la 24ª giornata di campionato, la 5ª nel girone di ritorno. Al “Francani” andrà in scena Salsomaggiore-Bagnolese, rispettiva
GEN
29
done Sport Parma
Leggi l'articolo
Tutto pronto per la 65esima edizione del Carnevale di Castrovillari
È stato presentato il manifesto che accompagnerà l’evento in programma dal 12 al 21 febbraio. Ad accompagnare l’edizione sarà la maschera di Organtino
GEN
20
done ecodellojonio.it
Leggi l'articolo
Il Basket Auximum ritrova la vittoria contro il Perugia Basket
Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni quali cookie su un dispositivo (e/o vi accediamo) e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un di
GEN
28
done basketmarche
Leggi l'articolo
In tribunale nei panni di un magistrato, l’esperienza in aula degli studenti del D’Ovidio
Una lezione particolare per 25 studenti che, nell'ambito del progetto 'Scuola ambasciatrice del Parlamento europeo, accompagnati tra gli altri dal criminologo forense Vincenzo Musacchio hanno dibattut
GEN
23
done Primonumero
Leggi l'articolo
Borghi vicini a Armento (PZ)
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!