Registrati
Accedi
Mappa attività Morciano di Leuca (LE)Mappa
Arte e Cultura
Avventura
Enogastronomia
Natura
Relax e divertimento
Religione
Sport
Storia
Tradizione

Morciano di Leuca (LE)

Sostieni il borgo
format_list_bulletedCosa fare
restaurantMangiare e Bere
directions_busTrasporti
hotelDormire
Guarda altre fotoGuarda altre foto
Foto Morciano di Leuca (LE)
BENVENUTO A MORCIANO DI LEUCA, IL BORGO DELLE SORGENTI E DEI FRANTOI!

Morciano di Leuca è un grazioso borgo di 3.237 abitanti situato nell'estremo sud della splendida penisola salentina, nella zona di Serra Falitte, distribuito a 130 m s.l.m. sulle cosiddette "serre" o "murge" salentine, elevazioni collinari del basso Salento dalla bellezza incontaminata ... . Il borgo comprende anche la frazione di Barbarano del Capo e la marina di Torre Vado, località della costa ionica. 

Morciano di Leuca è noto innanzitutto per le sue Sorgenti costiere, correnti di acqua fresca e limpida poco superiori al livello del mare o sottomarine, che sgorgano tra gli scogli della località marina di Torre Vado. Un idromassaggio naturale dalle proprietà altamente benefiche sia sull'organismo che sulla psiche, al quale non si può rinunciare.

Tra le sue tante bellezze, Morciano di Leuca è nota anche per le terrificanti e misteriose Vore di Barabano del Capo, voragini infinite, senza fondo, che erano viste come passaggio per gli inferi. Numerosi gli studiosi che si sono interessati allo strano fenomeno nel corso dei secoli, tra i quali il Giustiniani, che attribuiva l'origine delle due vore a "movimenti tellurici di natura sismica", l'Arditi che le definì "artefatte per ricevere ed assorbire le acque torrenziali”, il Tasselli che le ricondusse alla devastante alluvione del 1615, “allorquando scoperchiarono tanto le piogge e l’acque la nostra provincia ed in specialità tutto questo capo salentino che le profonde voraci e meravigliose di Barbarano si empirono tutte a dismisura”.

Da non perdere anche gli affascinanti frantoi ipogei sotterranei, grotte scavate spesso sotto edifici già esistenti, che sono delle vere e proprie opere di ingegneria. Questi frantoi sono un patrimonio da tutelare poichè raccontano la storia dell'olio, motore dell'economia nel XVI secolo, e la vita quotidiana di chi svolgeva questo lavoro massacrante e pericoloso a stretto contatto col bestiame. Un lavoro nonostante ciò molto ambito poiché l'ottima paga era in grado di sostentare una famiglia anche per 20 anni.

Il borgo di Morciano di Leuca è questo e molto altro ancora...

Curiosità

  • L'etimologia del nome "Morciano" potrebbe derivare da "luogo o deposito di merce" o, più plausibilmente, da "murex", ovvero la roccia di cui è composto il terreno roccioso della "Murgia" sul quale sorge l'abitato.

  • Ogni borgo dell’estremo sud del Salento ha un soprannome scaturito da episodi particolari legati al suo passato, perlopiù fatto di scontri tra turchi ed astutissimi contadini salentini sul finire del XV secolo. Da qui il soprannome dei Morcianesi  detti “Taddùti”, termine che nel dialetto locale viene utilizzato per indicare le escrescenze delle piante di cipolla non raccolte (taddei).

  • In uno degli edifici di maggiore impatto del centro storico del borgo vi è un grande portone in legno che a sua volta apre un piccolo varco, una porticina. Si può chinare il capo ed entrare liberamente, a dimostrazione dell'accoglienza e dell'ospitalità della gente.

  • Nella piccola frazione di Barbarano del Capo sorge Leuca Piccola, una riproduzione in miniatura di Santa Maria di Leuca dove i pellegrini facevano sosta per ristorarsi un po'. Vi erano infatti una locanda con l’oste, un mercato, un Santuario e un ricovero, e ancora oggi è possibile leggervi l’iscrizione delle 10 P, tanto in voga tra i pellegrini e ancora attuale: Parole Poco Pensate Portano Pena, Perciò, Prima Pensa e Poi Parla (versione moderna: Post Poco Pensati Portano Pena, Perciò Prima Pensa e Poi Pubblica). 

  • Dal Porto di Torre Vado ci si può imbarcare per le incantevoli grotte di Santa Maria di Leuca, che affacciano sullo Ionio e sull’Adriatico.

Citazioni famose

  • [A proposito delle vore di Barabano] "...spelunca alta fuit, vastoque immanis hiatu, Scrupea, tuta lacu nigro memorumque tenebris” (trad. “vi era una profonda spelonca spaventosa per la sua apertura, rocciosa e difesa da una selva oscura”). Cit. Virgilio, in «Eneide», libro IV, 29 a.C.- 19 a.C.

Apparizioni Cinematografiche 

  • Appello del borgo di Morciano di Leuca ai registi all'ascolto: "con la frazione di Barbarano del Capo e la sua Marina di Torre Vado, non manca nulla per essere luogo di apparizione cinematografica, perché è il luogo che non ti aspetti, quello che ti colpisce e lascia il ricordo dell'autenticità". 


Cenni Storici
Morciano di Leuca fonda le sue origini sui resti dell'antichissima città di Vereto, distrutta ad opera dei Saraceni nel corso dell'IX secolo d.C., quando gli scampati si rifugiarono nelle campagne vicine dando origine a Morciano e Patù.

Il comune di Morciano di Leuca propriamente detto, con la sua organizzazione di Comune villaggio risale all'anno 1190 quando, il Re delle due Sicilie, Tancredi, conferì i vari feudi del territorio del Salento ai suoi sudditi. Il feudo di Morciano di Leuca fu donato a Sinibaldo Sambiasi, il Casale rimase alla famiglia Sambiasi fino al XIII secolo. Dopo la morte di Tancredi d'Altavilla, sul finire del 1100, gli subentrarono gli Svevi, che dominarono fino al 1266, poi arrivarono i bui secoli degli Angioini fino al 1442 e degli Aragonesi fino al 1618. Il casale di Morciano di Leuca passò a Riccardus Murchano probabilmente di origine angioina; nel 1316 fu la volta di Guiscardo Sangiorgio, che lo cedette successivamente a Gualtiero VI di Brienne; nel 1486 fu di Giacomo Antoglietta, e poi ritornò ai Sambiasi, seguirono i Castromediano, il feudo fu anche dei Capece, nel 1848 lo comprò Giuseppe Valentini. Quando l'abolizione della feudalità era già avvenuta nel 1806.

Fanno parte del territorio comunale di Morciano di Leuca anche le località della Marina di Torre Vado con la sua Torre, con le Sorgenti e la scogliera bassa e con la spiaggetta e Barbarano del Capo che sorge nelle vicinanze di Morciano di Leuca, ed è famosa per le sue caratteristiche "Vore", profonde fino a 25-30 metri, nonché per un Torrione cinquecentesco e per il complesso di Leuca piccola.

Fonte: www.salentoviaggi.it

Continua a leggere
Morciano di Leuca informa:


Portale turistico di Morciano di Leuca, gestito dal Comune.

 

 

Cosa fare
Cappella di Costantinopoli
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo MORCIANO DI LEUCA (LE)
Chiesa Madre di S. Giovanni Elemosiniere
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo MORCIANO DI LEUCA (LE)
Piazza Chiesa e la mola di pietra
Santuari, Chiese e Monumenti
Luogo MORCIANO DI LEUCA (LE)
Case a Corte
Ville e Palazzi Storici
Luogo MORCIANO DI LEUCA (LE)
Visualizza tutti
Itinerari consigliati
Percorso naturalistico Tariano-Fano icona cuore
NATURALISTICO
Luogo partenza SALVE (LE)
Durata media Durata media: 2 ore, mezza giornata
Percorso storico-naturalistico tra la via Sallentina e la via Leucadense icona cuore
STORICO
Luogo partenza MORCIANO DI LEUCA (LE)
Durata media Durata media: 3 ore, mezza giornata
Percorso storico-rurale presso la Masseria Didattica Li Tumeddi icona cuore
STORICO
Luogo partenza MORCIANO DI LEUCA (LE)
Durata media Durata media: 2 ore, mezza giornata
Arte e Cultura
Luogo partenza Morciano di Leuca
In primo piano
CAPPERI !! BED & BREAKFAST cuore preferiti
MORCIANO DI LEUCA (LE)
Bed & Breakfast
free_breakfastColazione inclusa
da 55€
Capperi!! cuore preferiti
MORCIANO DI LEUCA (LE)
Bed & Breakfast
Azienda Agricola Li Tumeddi cuore preferiti
MORCIANO DI LEUCA (LE)
Prodotti tipici
Pizzeria Core A Core cuore preferiti
MORCIANO DI LEUCA (LE)
Pizzeria
lunedì: 18–23 | martedì: 18–23 | mercoledì: 18–23 | giovedì: 18–23 | venerdì: 18–23...
Ultime notizie
L’Aisa di Bergamo e di Brescia si incontrano sul ponte di Paratico per sostenere insieme i malati di Sla
Le due associazioni uniranno le proprie forze per aiutare le 300 famiglie che convivono con la malattia. E le due compagnie di teatro dialettale doneranno la loro voce a chi non riesce più a parlare
FEB
01
done Bergamonews
Leggi l'articolo
Salento, ancora incendi nella notte: alle fiamme un negozio e una macchina
Due incendi sono divampati nella notte tra il 31 gennaio e il 1 febbraio nel Salento. Ad andare in fiamme un'attività commerciale già incendiata nel 2020 e un'autovettura. Il Salento continua ad esser
FEB
01
done bari.ilquotidianoitaliano
Leggi l'articolo
Febbraio comincia col fuoco: rogo in un negozio colpito nel 2020, poi a un’auto
Due incendi nella notte: il primo a Torre Lapillo ai danni di un’attività commerciale. Il secondo ha colpito una vettura parcheggiata a Montesano Salentino. Sul posto vigili del fuoco, guardie giurate
FEB
01
done LeccePrima
Leggi l'articolo
Andrea Pancani con Gaetano Pedullà, Lia Quartapelle, Francesco Specchia, Antonio Maria Rinaldi
Caso Cospito, Francesco Specchia: "Lo Stato non può 'calarsi le braghe', adesso nel carcere di Opera non può morire"
GEN
31
done LA7
Leggi l'articolo
BMW Serie 2 Active Tourer 218d Advantage del 2018 usata a Tricase
Annuncio vendita BMW Serie 2 Active Tourer 218d Advantage usata del 2018 a Tricase, Lecce nella sezione Auto usate di Automoto.it
GEN
31
done Automoto
Leggi l'articolo
L’odissea degli studenti: porte e tettoie divelte, piove anche nel pullman
È quanto avviene in alcune tratte scolastiche che evidenziano le difficoltà di molti ragazzi e pendolari costretti a fare i conti con viaggi caratterizzati da disagi impensabili
GEN
30
done LeccePrima
Leggi l'articolo
Mercedes-Benz Classe C Station Wagon 200 d Auto Premium Plus del 2016 usata a Tricase
Annuncio vendita Mercedes-Benz Classe C Station Wagon 200 d Auto Premium Plus usata del 2016 a Tricase, Lecce nella sezione Auto usate di Automoto.it
GEN
30
done Automoto
Leggi l'articolo
Il bagno a gennaio, a Tricase Porto si tuffa anche una bimba di sette anni
Anche una bimba di 7 anni "attrezzata" con maschera da sub tra i bagnanti di Tricase Porto. Sono i giorni della merla, i giorni più freddi dell'anno. Il tradizionale
GEN
29
done Quotidiano di Puglia
Leggi l'articolo
Meteo Tricase: oggi sereno, Domenica 29 poco nuvoloso
Meteo per Sabato 28 Gennaio 2023, Tricase. Giornata prevalentemente serena, temperatura minima di 8°C e massima di 12°C
GEN
28
done IL METEO
Leggi l'articolo
La G&Co di Tricase nell’Olimpo delle gelaterie d’Italia
TRICASE – Per il quarto anno consecutivo la “G&Co” di Tricase viene incoronata dal Gambero Rosso come migliore gelateria della Puglia, rientrando così a pieno titolo tra le eccellenze d’Italia. La storica casa editrice specializzata in enogastronomia le ha conferito infatti, ancora una volta…
GEN
25
done informazione
Leggi l'articolo
Quanto conta il corpo del capo in un conflitto
Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito w
GEN
20
done informazione
Leggi l'articolo
Ritenuto narcos, è libero in Brasile. La Procura insiste sulla confisca dei beni
BRASILE/SALENTO - Ribattezzato "Ghandi" o "l'Olandese", Alduino Giannotta - 6oenne di Acquarica del Capo ritenuto a capo
GEN
19
done trnews
Leggi l'articolo
Nonna Anna festeggia 100 anni attorniata dall’affetto di nipoti e pronipoti
TIGGIANO – Cento anni e non sentirli. La tiggianese Anna Negro, raggiunge il secolo di vita. E per la neo centenaria ieri sono scattati i festeggiamenti nella casa di riposo “San Giorgio” di Gagliano del Capo attorniata dall’amore di nipoti e ...
GEN
27
done corrieresalentino.it
Leggi l'articolo
Sabato 4 febbraio vernissage della mostra fotografica “Rami” di Karina Kiczek al Lug – Centro Culturale Ex Macello di Corsano
CONVERSANO (Lecce) - Sabato 4 febbraio (ore 19 - ingresso libero con tessera associativa - info 3277016681), nel Lug - Centro Culturale Ex Macello in
FEB
01
done corrieresalentino.it
Leggi l'articolo
Pizzo imposto a bar e pizzerie: gli affari degli emergenti della Scu. L'esattrice una donna di 22 anni
Pizzo a bar e pizzerie di Brindisi con visite giornaliere per riscuotere la 50, la 70 come anche la 100 euro. Blitz e arresti. In quel clima di intimidazione definito estorsione ambientale
GEN
31
done Quotidiano di Puglia
Leggi l'articolo
Sabato 21 gennaio Clio Evans con Lele Spedicato a Corsano con “Destini. Due cuori e la vita che vince”
CORSANO (Lecce) – Il ricco programma di iniziative che l’associazione Idee a Sud Est ha in serbo per il 2023 inizia a disvelarsi con un primo appuntamento carico di significato. Sabato 21 gennaio alle 18:30 a Corsano presso il Valhalla (Anfiteatro ...
GEN
19
done corrieresalentino.it
Leggi l'articolo
L'Adoc incontra la Dirigenza Asl per risolvere il disservizio della Farmacia dell'ex Fazzi
Dovrebbe essere disposta a breve l'apertura pomeridiana, almeno per qualche giorno alla settimana, e migliorata la logistica di accesso al plesso.
FEB
01
done LECCEsette
Leggi l'articolo
Dopo la denuncia dei disagi nella farmacia del vecchio Fazzi, Adoc incontra vertici Asl
Lunghe code per pazienti oncologici, locali e orari inidonei. Questi i disagi lamentati dall’associazione dei consumatori che, nelle scorse ore, si è seduta al tavolo con la dirigenza sanitaria. Asl h
FEB
01
done LeccePrima
Leggi l'articolo
I polittici mostruosi di Presicce: ode kitsch alla pittura
La mostra 'La bigiotteria della terra', in via Merulana fino all'11 marzo. Un allestimento tutto dedicato alla pittura con qualche inserto
GEN
31
done Repubblica
Leggi l'articolo
Meteo, febbraio esordirà con tempo stabile e clima meno freddo
Gennaio si chiude con un'attenuazione del freddo e dell'instabilità. A inizio febbraio migliora il tempo, ma occhio agli impulsi freddi: la tendenza meteo
GEN
30
done meteo
Leggi l'articolo
Salento, case allagate e vetri in frantumi: il maltempo fa danni anche nelle campagne
Diversi gli interventi delle squadre di vigili del fuoco. I principali si sono concentranti nelle aree tra Supersano, Ruffano, Surano e Montesano Salentino
GEN
26
done Repubblica on MSN.com
Leggi l'articolo
Borghi vicini a Morciano di Leuca (LE)
Salve (LE) cuore preferiti
1 Km
Patù (LE) cuore preferiti
3 Km
Newsletter
Iscriviti alla newsletter per restare sempre aggiornato su questo borgo!