Registrati
Accedi
Arte e Cultura
Avventura
Enogastronomia
Natura
Relax e divertimento
Religione
Sport
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
restaurant
Mangiare e Bere
event
Eventi e Sagre
store
Artigiani
map
Esperienze e Itinerari
hotel
Dormire
format_list_bulleted

Chiesa Madre di Santa Maria Assunta a Spinoso

Santuari, Chiese e Monumenti
Preferito
Chiesa Madre di Santa Maria Assunta
Indirizzo
SPINOSO
Piazza Roma, 23, 85039 Spinoso PZ
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
La Chiesa Madre di Santa Maria Assunta è una chiesa in stile barocco edificata nel XVI secolo, ed è indubbiamente il fiore all'occhiello di Spinoso.

Situata nella parte più alta del borgo, sorge su una preesistente chiesa basiliana.

Presenta una facciata tardo-rinascimentale con uno splendido portale del XVIII secolo, che non è però l'unico ingresso, bensì uno dei tre esistenti.

Al suo interno si presenta a navata unica con copertura a botte. decorata con stucchi che raffigurano scene del Vecchio e del Nuovo Testamento.

Custodisce, inoltre, altari lignei settecenteschi, un'acquasantiera del 1300, e pregevoli dipinti quali la tela dell'Assunta sull'altare centrale - opera della pittrice Maria Padula, e la tela barocca lucana della "Madonna del Carmine e le anime purganti con Santa Maria Maddalena penitente e San Nicola da Tolentino", del XVII secolo, appartenente al pittore Antonio Francesco Delfini. Non si conosce invece l'autore del bellissimo polittico raffigurante la Madonna del Rosario, risalente al XVII secolo.

Diverse anche le sculture lignee, come le due Madonne con Bambino; il busto reliquario seicentesco della Patrona di Spinoso, Santa Maria Maddalena (1766); e il busto di San Liborio Vescovo del XVII secolo.

Nel 1995 è stato effettuato un intervento strutturale, che ha visto lo spostamento della posizione dell'altare, oggi rivolto verso il popolo. 

La magnifica Torre Campanaria in pietra, che si staglia a lato della Chiesa, è tardo normanna. 

Curiosità

  • cunicoli sotto la base del campanile conducono ai vicoli del paese che si diradano verso valle e si incontrano con resti di fortificazioni medioevali e case torri.
  • La piccola statua di San Rocco, battezzata dal popolo "San Rocchetto" per le ridotte dimensioni, è esposta nella Chiesa Madre. Questa statua fu fatta costruire dall'Arciprete Vincenzo Frezza nel XIX secolo, nel tentativo vano di placare gli animi durante la famosa rivolta del popolo spinosese contro una famiglia nobile del borgo. La statua è una delle tre che hanno dato origine alla singolare storia delle "Tre Statue e due Cappelle".

Itinerari consigliati
Sport
Luogo partenza Spinoso
Natura
Luogo partenza Spinoso
Borghi vicini a Spinoso (PZ)
In primo piano
Carnevale di Nemoli
Feste
MAR
01
location_on NEMOLI (PZ)
Falò di San Giuseppe - 'Fucanoj'
Feste
MAR
18
location_on MARSICOVETERE (PZ)
Festa in onore di San Giuseppe
Feste
MAR
19
location_on SPINOSO
Sagra della patata arrosto (ra patana arrustuta)
Sagre
MAR
31
location_on SPINOSO