Registrati
Accedi
Arte
Avventura
Enogastronomia
Natura
Relax
Religione
Sport
Storia
Tradizione
home
format_list_bulleted
Cosa fare
restaurant
Mangiare e Bere
event
Eventi e Sagre
store
Artigiani
directions_bus
Trasporti
map
Itinerari
hotel
Dormire
format_list_bulleted

Monumento all'Arpista a Viggiano

Santuari, Chiese e Monumenti
Preferito
Monumento all'Arpista
Indirizzo
VIGGIANO (PZ)
Corso Guglielmo Marconi, 85059 Viggiano PZ
IndicazioniIndicazioni
Descrizione
In memoria dei musicanti viggianesi girovaghi, il Comune di Viggiano ha commissionato nel 1958 un affascinante monumento in bronzo - "Monumento all'Arpista" - realizzato dallo scultore Pasquale Monaco.

Il Monumento che celebra questa importantissima tradizione per il borgo è situato nell'atrio della Scuola Elementare di Viggiano, in uno straordinario punto panoramico.

Curiosità

  • I suonatori d’arpa viggianesi avevano i loro cantori e la loro poesia:
"Ho l’arpa al collo, son viggianese;
Tutta la terra è il mio paese.
Come la rondine che lascia il nido,
Passa cantando di lido in lido:
E finché in seno mi batte il cor
Dirò canzoni d’armi e d’amor.
Tutta si allegra la vita mia
Dei fior più belli dell’armonia,
Fanciul cantando mi addormentai,
Al suon dell’arpa mi risvegliai:
E quando al desco mancava il pan,
Tosto alle corde correa la man:
Il soffio udii della tempesta
Passar fremendo nella foresta;
E allor che narro strane paure,
Vecchie leggende, visioni oscure,
Quel suon sull’arpa sento passar,
Siccome il nembo passa sul mar.
Gemere intesi talvolta a sera
Nella vallata la capinera;
E allor che canto del casto affetto,
Che alle fanciulle travaglia il petto,
Sull’arpa vola quel suon gentil,
Come su’ gigli l’aura d’april.
Udii dell’organo le gravi note,
L’inno solenne del sacerdote;
E quando narro l’opre di Dio,
Quando favello dell’Angiol mio;
Tal suon dell’arpa dirompe fuor;
Qual fanno gli Angeli sull’arpe d’or.
Oggi d’Italia mi ride il cielo;
Doman di Russia calpesto il gelo;
In ogni terra è il mio paese;
Questa è la vita del viggianese,
A cielo aperto dormir l’està,
Scaladarsi il verno per carità.
Dovunque sono donne amorose,
Lieti garzoni, novelle spose,
Coma la rondine che lascia il lido,
Passo cantando di lido in lido:
E fin che in petto mi balza il cor,
Dirò canzoni d’armi e d’amor".
 
(Pietro Paolo Parzanese, "I Canti del Viggianese", 1838)
Itinerari consigliati
Itinerario Centro Storico del Borgo di Viggiano
STORICO
Luogo partenza VIGGIANO
Durata media Durata media: 4 ore, 1 giorno
Sentiero di Santa Maria La Preta, lungo i luoghi del silenzio dei monaci basiliani
RELIGIOSO
Luogo partenza VIGGIANO
Durata media Durata media: 1.5 ore, 1 giorno
Sentiero Piana Bonocore-Santuario: lungo il percorso di pellegrinaggio
RELIGIOSO
Luogo partenza VIGGIANO
Durata media Durata media: 45 minuti, 1 giorno
Percorso Antico Tratturo della Madonna (percorso dai pellegrini durante le processioni fino al 1968)
NATURALISTICO
Luogo partenza VIGGIANO
Durata media Durata media: 3 ore, 1 giorno
Visualizza tutti
Borghi vicini a Viggiano (PZ)
In primo piano
Ottobre al Borgo
Feste
OTT
04
location_on MOLITERNO
Sagra della Castagna Stregata
Sagre
OTT
31
location_on ARMENTO (PZ)
Sapori d'Autunno
Sagre
OTT
31
location_on PIETRAPERTOSA (PZ)
Canestrato diVino
Sagre
DIC
19
location_on MOLITERNO